Fuori tacchi; il gesto di Kristen Stewart

Adjust Comment Print

"Il mondo è cambiato - ha proseguito - il mondo deve cambiare ancora".

In corsa per la Palma d'Oro l'ex "ragazzo di Fenyang" Jia Zhangke, amatissimo a Cannes, dove nel 2013 ha raccolto il premio alla migliore sceneggiatura per "Il tocco del peccato" e nel 2015 avrebbe potuto ambire al riconoscimento maggiore con uno dei suoi film più belli, "Al di là delle montagne". Che siano voluti o involontari, i particolari che catturano l'attenzione sulla Croisette sono davvero tanti: alcuni ben più bollenti di altri. In occasione della conferenza, alla presenza del presidente e direttore artistico Carlo Fumo e del conduttore del festival Luca Abete, saranno annunciate le nomination 2018 decretate dalla Giuria Accademica delle categorie miglior film, miglior documentario e miglior corto italiano all'estero. Siamo scrittrici, produttrici, registe, attrici, direttrici della fotografia, agenti, editrici, distributrici, agenti di vendita e rappresentanti di tutti i lavori delle arti cinematografiche. Le ore di sonno sono poche, e poi bisogna essere sempre perfette, con l'abito giusto, i gioielli adeguati, il trucco più adatto, e soprattutto le scarpe più eleganti e appropriate. Chiediamo che i nostri posti di lavoro rispettino la diversità e l'equità in modo da rispecchiare al meglio il mondo in cui viviamo realmente. La cosa che le permetterà di passare alla storia? Kristen fa parte della giuria di questa edizione di Cannes insieme a Regisseur Ava Duvernay, il cantante belga Khadja Nin, Léa Seydoux, Denis Villeneuve, Andrey Zvyagintsev, Robert Guédiguian e l'attore taiwanese Chang Chen.

Roberto Mancini e lo Zenit si separano
I primi passi da c.t. azzurro. "Non sarà facile, ma questo è un primo punto estremamente importante e molto apprezzato". E' per questo che dobbiamo avere molti claciatori a disposizione così da avere un ampio ventaglio.

Gli artisti di NONE collective trasformano lo spazio dell'Italian Pavilion in un luogo magico e senza tempo, nella Fabbrica dei Sogni per antonomasia: Cinecittà, che dal 1937 produce cinema e realizza sogni, lì dove il cinema italiano anima il suo immaginario surreale presente, passato e futuro.

Comments