MotoGP. I temi principali del GP di Francia

Adjust Comment Print

Il pilota francese sta andando forte e, davanti al pubblico di casa, prova a centrare il suo primo successo, dato a 6,50 - Dovra' vedersela con lo spagnolo, grande favorito - Anche Rossi e Vinales sono a 6,50, Dovizioso a 7,50. Nelle prime fasi lo spagnolo ha anche patito un problema tecnico, che ha costretto i meccanici della Casa di Iwata a montare i paraventi per coprire il loro lavoro. La Yamaha sarà (probabilmente...) più efficace che a Jerez, ma non è la favorita. "Lo scorso anno ho scoperto che la Yamaha qui funzionava benissimo". "Ad ogni modo, se avessi saputo di queste difficoltà la mia decisione di rinnovare non sarebbe cambiata, avevo ancora una gran voglia di correre".

Così come a terra c'è finito nelle prime fasi Franco Morbidelli, che quindi non è riuscito a fare meglio della 20esima prestazione con la Honda della Marc VDS.

Valentino Rossi, da par suo, spera di essere della partita su una pista che non ama particolarmente ma che, in passato, è stata una delle migliori per la Yamaha. Il nostro livello sarà simile a quello di Jerez", spiega in conferenza, "Dobbiamo capire quale sia il nostro livello rispetto agli avversari. Offre un ottimo grip, ha molte staccate e cambi di direzione.

È morto Salvatore Ligresti, aveva 86 anni
A lungo a capo della galassia assicurativa Fonsai aveva tre figli: Giulia Maria, Gioacchino Paolo e Jonella. Da Tangentopoli poi l'uomo d'affari siciliano viene travolto e si fa 112 giorni nel carcere di San Vittore.

"Ci vorrà un po' di tempo per avere quelle novità che ci servono per migliorare". "Veniamo da un momento duro, in cui non sono stato molto veloce - ammette il fenomeno di Tavullia - Nei test non avevamo molte cose da provare: a Jerez abbiamo lavorato su alcuni dettagli; poi al Mugello ci siamo concentrati sulla comprensione del bilanciamento giusto per la moto, ma ha piovuto".

Ancora in attesa di firmare il contratto - se lo farà con la Suzuki - Andrea Iannone sigla il settimo tempo con la GSX-RR migliorata a livello meccanico e ciclistico; con Rins già confermato, la quattro cilindri di Hamamatsu è una moto molto ambita da diversi top rider in scadenza di accordo.

Comments