Real Madrid-Liverpool, Karius: "Sono triste, ho deluso la mia squadra"

Adjust Comment Print

Le due papere di Karius che hanno di fatto consegnato la Champions League al Real Madrid ieri sera in Finale hanno imposto al Liverpool di riallacciare velocemente i contatti con il Milan per arrivare a Gigio Donnarumma nella prossima estate. Terzo titolo consecutivo e storia per i Blancos 27 maggio 2018 - agg. Le due squadre si affrontano per la seconda volta nella finale del più importante torneo per club: nel 1981 i reds si imposero 1-0 sul Real Madrid di Vujadin Boskov nella finale giocata al Parco dei Principi di Parigi. Sotto, decine di utenti hanno poi commentato in modo poco lusinghiero la battuta dell'attore. A differenza della scorsa estate, ora c'è un (ricco) contratto fino al 2021 che mette in posizione di vantaggio i rossoneri che non hanno la necessità di svenderlo.

La Champions League resta a Madrid. Mi è dispiaciuto molto non esserci dall'inizio ma bisogna saper lasciare il segno anche entrando in corso d'opera. "Grazie e torneremo più forti". Eravamo consapevoli che il Liverpool ci avrebbe messo in seria difficoltà, le finali nascondono parecchie insidie ma ormai sappiamo come affrontarle nel migliore dei modi.

Non poteva mancare il commento di Zinedine Zidane, l'allenatore del Real Madrid: "Non ho segreti da nascondere, la chiave dei miei successi è la squadra che a distanza di anni continua a lavorare duramente, compiendo enormi sacrifici per confermarsi vincente in Europa". Il talento aiuta ma senza l'allenamento non vai da nessuna parte, a me è toccato assemblare il tutto e dare la giusta armonia a un gruppo di campioni insaziabili.

Ufficiale: Zaytsev nuovo giocatore di Modena Volley
Sono orgoglioso, determinato e spesso testardo, tu hai fatto di me quello che non pensavo sarei mai riuscito ad essere. LE PAROLE PER BERNARDI "Ma il ringraziamento più importante, è per te, Lollo".

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Milner (83' Emre Can), Henderson, Wijnaldum; Salah (30' Lallana), Firmino, Mané. All.

RECUPERO: 3' pt e 3' st.

Le reti al 50' di Benzema (R), al 54' di Manè (L), al 64' e 84' di Bale (R).

Comments