Ufficiale, Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli. Contratto triennale

Adjust Comment Print

La decisione di puntare su Ancelotti è arrivata dopo il summit con Sarri di mercoledì scorso: il presidente De Laurentiis attendeva dal proprio tecnico una risposta che non è arrivata entro le 48 ore successive. Ancelotti ha firmato un contratto della durata di tre anni e dovrebbe ricevere uno stipendio annuale di circa 6 milioni di euro. Il progetto è ambizioso, e del resto la scelta di un allenatore di tale prestigio va esattamente in questa direzione.

Aurelio De Laurentiis posta una foto con Ancelotti in versione 007 ("Benvenuto Carlo", a corredo dell'immagine). Sono soddisfatto del mio rendimento personale. Le dichiarazioni di Sarri, però, non si sono fatte attendere. "Poco fa ci ha regalato Douglas Costa: grazie infinite, fenomeno".

Prime indicazioni, certo. Quelle che verranno saranno settimane frenetiche.

MotoGP. I temi principali del GP di Francia
Il nostro livello sarà simile a quello di Jerez", spiega in conferenza, "Dobbiamo capire quale sia il nostro livello rispetto agli avversari.

La seconda fase verte sui possibili rinforzi: Ancelotti vuole trovare il prima possibile un portiere di qualità dopo la partenza di Reina. L'idolo dei tifosi partenopei ha più volte lanciato messaggi d'amore al Napoli.

Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli: "Felice di allenare uno dei massimi club italiani". A tutti loro dico che lavoreremo duro e con la massima professionalità per raggiungere gli obiettivi che tutti sogniamo. Se me l'aspettavo? No, non me l'aspettavo ma sappiamo che il nostro presidente ha questo genere di colpi in canna. In caso di addio di Hamsik occhio a Fabian Benko, prodigio del Bayern che Ancelotti ha fatto anche esordire in estate contro il Napoli con la maglia dei grandi.

Maurizio Sarri ed il Chelsea non sono mai stati così vicini.

Comments