Mancini: "Contro la Francia gioca Sirigu, Balotelli in dubbio"

Adjust Comment Print

Dopo il debutto contro l'Arabia Saudita, esame tosto per Roberto Mancini contro la Francia. "Se temo l'imbarcata? Spero di no, anche se loro sono molto più avanti con il lavoro". Insigne è probabile che giochi. Per noi è stato un dramma.

Più che per possibili svolte tattiche - difficili da fare a fine stagione, in una settimana - la partita di questa sera sarà importante per vedere quanto l'Italia sembri seguire Mancini e quanto sia oggi la differenza con la Francia: una squadra forte, dinamica, piuttosto organizzata e sufficientemente concreta. De Sciglio e Balotelli hanno lo stesso numero di presenze, ma Balo è più anziano, anche se lo juventino ha più convocazioni. "Sono cose che ancora capitano e non dovrebbero capitare".

"Il Mancio dà anche qualche indizio sulla formazione". Il sistema può variare dipende dalle soluzioni che avremo domani. Queste partite servono anche a dare la possibilità a chi ha meno esperienza internazionale di misurarsi con chi ne ha di piu', anche a rischio di non fare le cose benissimo. In realtà, sempre se dovesse giocare a causa di un affaticamento che lo tiene in dubbio (si deciderà a ridosso della gara), non è comunque detto che Balotelli indossi la fascia da capitano anche nel caso di assenza di Bonucci.

Insigne | Le parole dell' attaccante del Napoli dal ritiro della Nazionale
Hamsik? Il suo addio sarebbe una brutta notizia per tutti, visto che dopo dieci anni ormai è napoletano. Nonostante l'entusiasmo, per Insigne potrebbe nascere con Ancelotti un piccolo problema tattico .

ITALIA (4-3-3): Perin; Zappacosta, Bonucci, Caldara, De Sciglio; Pellegrini, Jorginho, Cristante; Chiesa, Balotelli, Insigne.

Sulla sponda transalpina, la Francia di Didier Deschamps, prossima ad esordire nella rassegna mondiale, metterà in campo un'undici di alta qualità per testare gli effettivi: osservati speciali saranno Pogba e Matuidi in mezzo al campo ed il tridente composto da Thauvin, Griezmann e Mbappé, molto dotato tecnicamente. "In porta, invece, giocherà sicuramente Sirigu".

Comments