Marco Cecchinato ha battuto Djokovic ed è in semifinale al Roland Garros

Adjust Comment Print

Con questo risultato Cecchinato entrerà tra i primi trenta del mondo, al numero 27 e ora avrà due giorni di riposo prima della semifinale dove affronterà Dominic Thiem. "Il finale della partita è stato di grande intensità e ricco di emozioni".

Non succedeva da 40 anni di vedere un italiano in semifinale di uno Slam: l'ultimo fu Corrado Barazzutti, sempre a Parigi, nel 1978: perse 6-0, 6-1, 6-0 contro Bjorn Borg. Djokovic ha continuato ad alti ritmi fino al 5-2 del quarto, poi c'è stata la reazione del siciliano che dopo essere stato a due punti dalla sconfitta (5-3 30-0 servizio Djokovic), ha infilato 8 punti consecutivi e raggiunto il rivale sul 5 pari. Gli fanno domande in inglese, francese, spagnolo: il mondo alla scoperta di Marco Cecchinato, from Sicily con furore, l'italiano del sud che sconfisse Djokovic dopo aver battuto le sue paure. Cecchinato ha vinto per finito 6-3 7-6 (4) 1-6 7-6 (11), in una partita emozionante e combattuta arrivata al quarto set, e conclusa dopo un lunghissimo tie break finale, finito 13 a 11. Sembrava fatta, ma è arrivata, provvidenziale, una stecca, come se qualcuno avesse spostato la racchetta di Nole, che ha mandato quella palla oltre la tribuna del Lenglen. Scambio lungo, Nole va a rete, Cecchinato prova a passarlo ma il serbo agguanta e chiude con una spettacolare volée di rovescio. Con coraggio ancora Cecchinato regge e poi piazza un dritto al volo degno del miglior Lendl per l'8-8. Ha iniziato il torneo dalla posizione numero 72 del ranking ATP e ha già superato una trentina di colleghi, lui che non aveva mai superato nemmeno un turno negli Slam.

È morta la scrittrice e giornalista Alessandra Appiano: aveva 59 anni
Leggi anche - Morta la scrittrice Alessandra Appiano , ipotesi di suicidio . (La foto è stata presa dal suo profilo Facebook ). Alessandra Appiano si è spenta stamane, a Milano , a pochi giorni dal suo 59esimo compleanno (festeggiato il 30 maggio 2018).

A 25 anni l'azzurro si sta regalando il torneo della vita: è il 9. italiano a raggiungere i quarti in uno Slam nell'era Open, il 42esimo nella storia del nostro tennis ma appena il secondo negli ultimi 20 anni (l'altro è Fognini, sempre a Parigi, nel 2011). Ero convinto di poter vincere anche contro Djokovic, ho fatto tanti sacrifici, in palestra, nell'alimentazione, e ora come ora rifarei tutto.

Comments