Calciomercato, Juventus: i bianconeri in pressing su Chiesa, offerta importante alla Fiorentina

Adjust Comment Print

Con un'offerta da capogiro: 50 milioni di euro cash, più l'inserimento dei cartellini di Rolando Mandragora e Marko Pjaca.

La Juventus, come riporta La Gazzetta dello Sport, è disposta a fare "follie" pur di portare Chiesa in bianconero.

In Portogallo sono sicuri: "Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid"
Il giocatore si sta allenando con il Portogallo in vista dei Mondiali che cominceranno il 14 giugno. Avrebbe dovuto aumentare lo stipendio di CR7 da 23,6 milioni netti di euro a 37 milioni.

Sul giocatore è molto forte quindi anche l'Interesse dell'Inter, che starebbe preparando, su indicazione di Luciano Spalletti, una offerta da 60 milioni di euro per accaparrarsi il giocatore. Per forza di cose il Biscione rischia di arrivare tardi, anche se può contare sulla posizione del papà di Federico, l'ex Azzurro Enrico Chiesa, che preferirebbe l'Inter al club campione d'Italia per la crescita di suo figlio. Ma con Chiesa la Juventus è disposta a sforare di gran lunga il muro dei 50 milioni di euro. Mercato? Le valutazioni alte fanno piacere, significa che quello che sto facendo in campo è ripagato ma, secondo me alcune sono esagerate.

Chiesa ha voluto poi spiegare la sua scelta di non aver un agente che lo segue: "Io senza procuratore? Mi ricordo che contro il Pescara presi un rosso ingenuo: già avevo capito di aver sbagliato ma lui me lo fece capire non parlandomi per tre giorni".

Comments