Il Corriere della Sera: "Fischio finale sui diritti tv"

Adjust Comment Print

Per le società che vivono del 15% degli introiti del botteghino, del 20% grazie a sponsor e marketing e del 65% dei proventi dei diritti televisivi, diventa fondamentale il ruolo di Sky e Perform.

Complessivamente le offerte hanno superato i 973 mln euro, con il 20% in più rispetto all'ultima offerta di gennaio. "Riparte 90' Minuto". Il dg della Rai, Mario Orfeo ha accolto con soddisfazione l'annuncio, ringraziando al telefono Miccichè. "Ho appena chiamato il direttore generale della Rai per comunicarglielo". I diritti televisivi sono stati ceduti e Sky e nei prossimi tre anni andrà regolarmente in onda "Novantesimo Minuto". Queste le parole di Micicché: "Credo ci siano trattative già in corso tra Perform e Sky per trovare un accordo".

I diritti tv per il campionato di Serie A riguardante il triennio 2018-2021 sono stati assegnati a Sky e Perform.

Il Corriere della Sera:
Il Corriere della Sera: "Fischio finale sui diritti tv"

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha annunciato la notizia fuori dagli uffici di via Rosellini. Si attendono conferme ufficiali. In mattinata, infatti, le buste presentati dai due operatori e da Mediaset non ha raggiunto il minimo richiesto di 1,1 miliardi di euro.

Le offerte, secondo Preziosi, "sono state superiori a quelle che ci aspettavamo". Gli stessi sono stati ceduti a Sky e a Perform. E' proprietario di diversi network come GOAL, Runningball e OptaSports ha inaugurato nel 2015 il servizio di sport in streaming DAZN, che era presente per ora solo in 3 mercati, ovvero il Canada, il Giappone e il DACH, ovvero la zona compresa tra Germania, Austria, Svizzera tedesca. Sono presenti tutti i 17 club (quelli neopromossi e retrocessi non votano su questa materia). L'assemblea, che doveva riprendere alle 16.30, non è ancora ricominciata e la fase dei rilanci delle offerte in base al bando è aperta fino alle 20.

La giornata odierna avrà comunque un esito definitivo. Oggi, dopo l'assegnazione dei diritti tv, la situazione pare decisamente più chiara. Per vedere tutto, però, Sky resta l'unica alternativa, non avendo Mediaset partecipato alla gara per la serie A.

Fair play finanziario: nessuna sanzione al Psg, sponsorizzazioni riviste al ribasso ma…
Quello giallorosso è tra i club "considerati in conformità con i requisiti e l'obiettivo generale" ed è fuori dal "settlement". In attesa di conoscere cosa accadrà col Milan , la UEFA ha comunicato le altre sentenze.

Comments