Playoff Serie B: il Palermo mette mezzo piede in serie A

Adjust Comment Print

Il tiro di sinistro dai 30 metri, dopo la respinta di Struna, si infila sotto l'incrocio dei pali costringendo Pomini solo a guardare. Il tecnico gialloblu conta dunque oltre che sulla spinta dei suoi sostenitori su una gara gagliarda dei suoi uomini che, con lo stesso modulo presentato a Palermo, dovranno provare immediatamente ad aggredire i siciliani alla ricerca dell'episodio e del gol decisivo per guadagnarsi la promozione. Sull'azione successiva, Coronado pesca al limite dell'area La Gumina, abile a liquidare Vigorito con un destro basso a fil di palo: 1-1, con il Frosinone che passa - in pochi secondi - dal possibile raddoppio all'essere ripreso dai padroni di casa. Nella ripresa il Palermo prosegue incessante l'ottimo lavoro a centrocampo e gioca spesso nella metà campo avversaria. Il tiro di tiro di Trajkovski viene murato da Audero, ma la sfera rimbalza sfortunatamente sul difensore e finisce in rete. Una gara che dura quindi 180 minuti e che vive sulle sull'agonismo più acceso anche perché le due squadre erano attrezzate per la promozione diretta e invece si ritrovano a doversi affrontare in un match di andata e ritorno per l'unico posto ancora rimasto vacante.

Mondiali 2018, dove vedere la cerimonia inaugurale in TV e in streaming
DIRETTA LIVE scritta su OASport: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Russia - Arabia Saudita è anche trasmessa in streaming dal sito di Canale 5 e dal sito di Sportmediaset .

Su calcio d'angolo di Coronado, La Gumina fa velo e Terranova la mette nella propria porta nel tentativo di respingere il pallone. Discorsi rimandati a sabato sera, quando al Benito Stirpe andrà in scena il ritorno.

Comments