Migranti : Nave Aquarius potrebbe modificare rotta a causa del mare mosso

Adjust Comment Print

Gli altri 523 profughi sono stati trasbordati sulle due unità navali italiane che la stanno scortando. La nave Aquarius, con il suo pesante carico di umanità, che sta facendo rotta verso Valencia, dove farà sbarcare le 629 persone salvate dal mare, sta risalendo la costa orientale della Sardegna. Con un tweet, l'ong Sos Mediterranée ha spiegato: "Dattilo, la nave di Guardia costiera italiana che guida il nostro convoglio, ha deciso di cambiare rotta".

SALVINI - "Mi sembra che una nave che prende a bordo sistematicamente 500 persone sia attrezzata, e ne hanno a bordo cento - ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, parlando alla Camera - Se avessero dei problemi con un quinto delle persone che di solito prendono a bordo mi sembra che hanno dei problemi loro". "Andrà in Spagna, l'arrivo mi sembra previsto per sabato".

A bordo, raccontano i volontari, le pessime condizioni del mare sono di fatto insopportabili e molti migranti stanno lamentando fortissimi dolori dovuti al mal di mare.

"I nostri amici, colleghi, con 106 persone esauste e vulnerabili e tante altre sulle navi delle autorità italiane, sono da giorni in mare, stanotte con onde alte e vento forte, in una lunga e assurda traversata verso la Spagna".

Fair play finanziario: nessuna sanzione al Psg, sponsorizzazioni riviste al ribasso ma…
Quello giallorosso è tra i club "considerati in conformità con i requisiti e l'obiettivo generale" ed è fuori dal "settlement". In attesa di conoscere cosa accadrà col Milan , la UEFA ha comunicato le altre sentenze.

"Sotto gli occhi del mondo intero, questo braccio di ferro sulla pelle delle persone mette gravemente a rischio il sistema di ricerca e soccorso, che risponde all'obbligo del diritto internazionale e marittimo di salvare vite in mare". Lo fa sapere la stessa Guardia Costiera.

Che non sia un viaggio proprio agevole, comunque, lo testimoniano quelli che sono a bordo.

Il cambio di rotta si è reso necessario a causa delle avverse condizioni meteorologiche che di fatto rendono impossibile proseguire con la navigazione fino al porto di Valencia. Parole raccolte anche dall'Alto rappresentante dell'Ue per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini.

Comments