Sarri torna vicinissimo al Chelsea: Zola vice e un triennale pronto

Adjust Comment Print

Opzione per il terzo anno a favore del club e Gianfranco Zola come suo vice.

Rientrerebbe inoltre tra le grazie di Sarri anche Rugani, con il quale c'è stato un primo tentativo di approccio tra le parti, come dimostra anche l'incontro avutosi nel pomeriggio di ieri tra l'agente del calciatore e il direttore sportivo della Juventus Paratici. L'entourage del centrale avrebbe comunicato ai vertici della Vecchia Signora l'interesse del Chelsea.

Sesso non protetto nonostante l'Hiv, arrestato l'"untore", l'appello della Polizia
L'arresto è scattato dopo la denuncia dell'attuale compagna , coetanea, che ha scoperto di avere contratto la malattia. Per questo un uomo è stato arrestato ad Ancona .

Il Chelsea sembra aver riallacciato i contatti con Maurizio Sarri per la panchina dell'anno prossimo e la posizione del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, non è più così rigida per quanto riguarda la clausola da 8 milioni, che permetterebbe di liberare l'ex Empoli da ogni vincolo contrattuale. Rugani (allenato a Empoli), Higuain e gli azzurri Hysaj-Albiol sono in cima alla lista dei desideri. Quest'ultimo vorrebbe maggiori garanzie sul suo futuro, con la Juventus che vuole assolutamente continuare a puntare su di lui, aspettandosi un'ulteriore crescita che gli permetta magari di diventare con Caldara la coppia dei difensori titolari, eredi di Barzagli e Chiellini.

Gli occhi sono finiti in serie A e più precisamente a Torino sponda bianconera, dove gioca Daniele Rugani.

Comments