Spagna, i migranti della Aquarius arrivano Valencia

Adjust Comment Print

In tutto 523 migranti sono arrivati a Valencia a bordo delle navi italiane.

Nelle stesse ore un sondaggio OpinionWay ha evidenziato come il 56% de francesi sostiene la decisione del governo di non aver offerto un porto alla nave Aquarius che trasportava i 630 migranti soccorsi al largo della Libia dopo che l'Italia si era rifiutata di concedere un approdo sicuro in un suo scalo marittimo.

McDonald's, da settembre stop a cannucce di plastica nel Regno Unito
Il gigante americano dei fast-food lo ha annunciato a seguito delle pressioni di gruppi di ambientalisti e degli stessi clienti. Da quest'anno il Pimm's, il caratteristico cocktail inglese, sarà servito senza la consueta cannuccia di plastica .

I migranti dell'Aquarius saranno autorizzati a un'ingresso straordinario in Spagna di 45 giorni per motivi umanitari. Al porto di Valencia si stanno occupando di loro circa 2.500 persone, fra cui un migliaio di volontari di Croce Rossa e 450 traduttori. Lo riferisce il sito del quotidiano spagnolo 'El Pais'. Il governo spagnolo aveva annunciato sabato di aver accettato la proposta della Francia di accogliere una parte dei migranti dell'Aquarius. La misura - che darà il tempo necessario per procedere alle richieste di asilo - è stata applicata in via "eccezionale" dal momento che i migranti dell'Aquarius non sono giunti in Spagna in maniera irregolare ma su invito delle autorità di Madrid, dopo la chiusura dei porti decisa dal governo italiano. Abbiamo spiegato più volte che il viaggio era lungo, ma alla fine ce l'avrebbero fatta e stamattina, quando hanno visto la città, hanno cantato e ballato. Marco Imarisio del Corriere della Sera scrive che "nell'attesa che si definisca il loro status giuridico, la maggior parte dei migranti dell'Aquarius trascorreranno le loro giornate in abitazioni private, messe a disposizione dai cittadini di Valencia e dalla curia".

Agli operatori di Intersos-Unicef che li hanno accompagnati a Valencia, i migranti a bordo dell'Aquarius hanno ripetuto più volte in questi nove giorni la frase: "Vogliamo raggiungere terra, vogliamo solo una casa per riposarci". La Ong ha anche postato un video in cui si vedono i migranti ballare ed esultare alla vista delle coste spagnole."Sollievo e felicità a bordo della nave #Aquarius appena vediamo le coste spagnole" sottolinea Sos Mediterranee.

Comments