Trump: per perseguire i migranti bisogna separarli dai bambini

Adjust Comment Print

A questo punto, il totale delle vendite cinesi sottoposte alle nuove tasse arriverebbe a 250 miliardi. Il peso della leggerezza che, se l'hai portato, .

"Gli Stati Uniti hanno avviato una guerra commerciale e violato le regole di mercato e stanno danneggiando l'interesse non soltanto della Cina e degli Stati Uniti ma del mondo". Nel pomeriggio verrà, infatti, firmato un decreto che permetterà alle famiglie di rimanere insieme anche su suolo americano. Intanto e' emerso che i bambini separati dai loro genitori sono bloccati in gabbie di metallo costruite all'interno di magazzini: lo hanno denunciato i giornalisti a cui domenica la polizia di frontiera americana, lo US Border Patrol, ha permesso di visitare Ursula, la struttura allestita nel sud del Texas. In una serie di settori i dazi cinesi sono già da tempo al 25 per cento.

Stati Uniti e Cina sono impegnati da mesi in una grave disputa commerciale, nonostante i negoziati intrapresi dai governi dei due paesi a partire dal mese di aprile. Lunedì uno dei punti di allentamento di questa strategia di pressione economica messa in piedi attorno alla Cina ha però subito uno smottamento.

Svezia, spari nel centro di Malmo
Le autorità per smentiscono la pista terrorismo anche se al momento gli inquirenti preferiscono non escludere nessuna ipotesi. L'aggressore, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, avrebbe usato un'arma semiautomatica .

Il tema dominante sui mercati dei futures sul petrolio greggio è sempre di più legato, oltre che ai dazi [VIDEO] imposti da Trump alla Cina, anche alle sanzioni Usa all'Iran, importante produttore, con molte grandi aziende del campo energetico che si stanno preparando a ridurre significativamente i loro acquisti di petrolio iraniano. Ma a restare silenti sono tutte quelle associazioni che dicono di voler "difendere" i bambini dal "gender" ma poi paiono provare piacere nell'osservare le politiche razziste del loro amatissimo Trump. I piccoli, una decina di centroamericani, singhiozzano disperati dopo essere stati separati dalla famiglia.

Il presidente Trump, sulla scia delle critiche ricevute alla sua politica di "tolleranza zero" nei confronti dei migranti illegali, ha incontrato i leader repubblicani in congresso. Si tratta di una scena che si è ripetuta più volte. È stato lo stesso presidente americano a comunicarlo attraverso una nota diffusa dalla Casa Bianca. L'obiettivo di Trump è di forzare Pechino a impegni concreti e quantificabili, a cominciare dall'aumento promesso delle importazioni di prodotti agricoli ed energia statunitensi. "Firmerò qualcosa presto", ha aggiunto.

Comments