Macron, in Italia calo sbarchi, no crisi

Adjust Comment Print

"Ed è in questo senso che stiamo preparando gli incontri della prossima settimana", ha aggiunto, facendo riferimento prima al mini summit di domenica e poi al Consiglio europeo del 28 e 29 sempre a Bruxelles. "Si tratta - ha detto - di essere in grado di condurre respingimenti in maniera efficace". "Questi canali presenti in Italia, Francia, Belgio e Andorra andranno allargati quando ci saranno crisi umanitarie, come quella siriana che purtroppo non accenna a diminuire".

Dopo la visita in Vaticano, infatti, Macron - accompagnato dalla moglie Brigitte, - si è recato nella Basilica di San Giovanni in Laterano per accettare l'onorificenza di "protodiacono del capitolo lateranense"; un titolo che viene tradizionalmente conferito al presidente francese. "È un arrogante, apra i porti", replica Salvini.

Le parole di Di Maio sono una risposta al presidente francese che, ieri, parlando dei "populisti", aveva dichiarato "Li vedete crescere come una lebbra, un po' ovunque in Europa, in Paesi in cui credevamo fosse impossibile vederli riapparire".

Francia e Spagna, intanto, si preparano a presentare al vertice europeo sui migranti l'istituzione di "centri chiusi" sul territorio europeo "nei paesi di primo sbarco". "Una volta sul suolo europeo, siamo favorevoli alla creazione di centri chiusi in accordo con l'UNHCR (Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati), con mezzi europei che consentano una solidarietà finanziaria immediata, un'indagine rapida dei casi e una solidarietà europea affinché ogni paese possa accogliere in modo organizzato i beneficiari dell'asilo", ha spiegato. Ha vinto per l'intollerabile atteggiamento dell'Europa sul problema migranti, per i tanti dietro-front sui "ricollocamenti".

L'Ue sembra ancora ancora lontana dal trovare una "soluzione europea" alla questione migranti, anche se i leader del mini-vertice a 16 di Bruxelles hanno riscontrato "passi in avanti". "Chi lo dice - rimarca - dice una bugia" e si richiama "a una crisi politica" europea scaturita da "estremisti che giocano sulle paure". E dice sì a "porre condizioni su questo punto al finanziamento di aiuti strutturali".

Calciomercato Inter, Nainggolan è arrivato a Milano
Radja Nainggolan è arrivato a Milano all'ora di cena, pronto a iniziare la sua nuova avventura da giocatore dell'Inter . Entrambi si sottoporranno domani mattina alle visite mediche a Villa Stuart.

Malgrado l'aperitivo Salvini continua ad attaccare Macron. Alla domanda se la decisione sia ancora aperta, Salvini risponde: "Sì".

Una disputa che sta "danneggiando il Paese" ha ammonito il socialdemocratico Olaf Scholz, vice cancelliere e ministro delle Finanze del governo tedesco, che scarta l'ipotesi di elezioni anticipate. "Noi siano pronti a trattare, punto per punto". Il premier Giuseppe Conte ha le "mani libere" al vertice Ue di fine giugno, assicura il ministro dell'Interno. Ma lui non vola con un incarico a Bruxelles.

Il viaggio in Libia. Mentre loro parlano, io oggi sto lavorando per bloccare il traffico di immigrati clandestini nel Mediterraneo e per restituire agli Italiani le numerose ville sequestrate ai mafiosi.

Per Di Maio, Macroncompletamente fuori dalla realtà". È ufficialmente finita l'epoca in cui l' Italia si fa carico di tutto. Gli Hotspot nei Paesi di primo sbarco vorrebbe dire 'Italia pensaci tu'.

Comments