Usa, sparatoria in un giornale: ci sarebbero morti, arrestato l'aggressore

Adjust Comment Print

Nei video ripresi e diffusi sui social in queste ore si vedono decine di persone uscire dall'edificio con le mani in alto, di fronte al cordone stretto dalla polizia intorno all'edificio.Maryland, spari nella sede di un giornale locale: le persone escono con le mani alzate Uno degli stagisti che erano al lavoro al giornale ha twittato una richiesta d'aiuto.

Spari nella redazione del giornale Capital Gazette ad Annapolis, nel Maryland, Stati Uniti. Phil Davis, giornalista del Capital Gazette, con una serie di tweet ricostruisce la sparatoria avvenuta nella redazione del suo giornale.

Stando alle prime indicazioni, la sparatoria avrebbe avuto luogo nella redazione del giornale 'Capital Gazette´, un'importante pubblicazione locale fondata nel 1884 e di proprietà dello stesso gruppo che pubblica il Baltimore Sun. Secondo la polizia locale ci sono diverse persone morte e molti feriti, ma non sono stati forniti dettagli sul numero. Lo riferiscono anche altri media Usa fra cui Cnn e Cbs.

Maxi Lopez sibillino: "Icardi via dall’Inter? Wanda lo spinge alla Juventus"
Sull'asse Torino-Londra ci sono 4 nomi in ballo e sono quelli di Alvaro Morata , Gonzalo Higuain , N'Golo Kanté e Daniele Rugani . E' l'opinione di Maxi Lopez , nell'ultima stagione all'Udinese , dopo la sconfitta dell'Argentina contro la Croazia al Mondiale.

L'edificio è stato evacuato ma continuano le verifiche delle forze dell'ordine, riferiscono ancora media. L'Fbi è giunta sul luogo della sparatoria.

L'uomo che ha premuto il grilletto è già stato bloccato. "Non c'è niente di più spaventoso che ascoltare quando diverse persone vengono colpite, mentre tu ti trovi sotto ad un tavolo e senti che l'arma viene ricaricata", scrive Davis.

Comments