Milan, Fassone: "Faremo 3 acquisti di qualità. Bonucci non si vende"

Adjust Comment Print

Il rinnovo di Romagnoli? Vuole restare con noi e vincere con il Milan. Lo stesso dicasi per Cutrone, con lui c'è molto di più di una stretta di mano e rimarrà in rossonero a lungo. "Poi ci sono le invenzioni dei direttori sportivi". Il Milan i 32 milioni li ha ricevuti, il conto corrente è molto ricco. E questo ho. Dopodiché, chi me li mette? Serve chiarezza? Si torna sempre lì, quello che leggiamo quasi quotidianamente riporta l'interesse del tifoso su chi sarà il proprietario della società. Quello che è importante, però, è che il Milan sia solido e che abbia dei progetti da portare avanti, senza idee diverse dagli anni passati. Halilovic nasce trequartista, ma negli anni è stato spesso schierato sugli esterni: predilige principalmente la fascia di destra, che ne fanno un'ottima alternativa a Suso, ma in emergenza può anche agire sulla fascia opposta. Non siamo indovini e non possiamo immaginare se nella testa di Li ci sia di vendere un pezzo del club o no. Mi auguro che il proprietario, chiunque sia, ci supporti. Il verdetto della UEFA al Milan sembra ingiusto, per questo abbiamo deciso di ricorrere. "Non saprei dire quali sono le percentuali, ma posso assicurare che lotteremo fino ad oltre il novantesimo". Se la decisione rimarrà questa, non cambierà nulla. Le difficoltà economiche del Milan e l'esclusione dalle coppe europee potrebbero spingere il difensore a cercare una nuova sistemazione. Il mercato è fatto di entrate e uscite: "queste cose qui confluiranno insieme". E ora è arrivata anche l'ufficialità: sul sito della Lega Serie A si apprende che il Milan ha depositato nella giornata di ieri il contratto di Halilovic, che si lega ai colori rossoneri da svincolato.

MotoGp: Marquez in pole, terzo Rossi
Nel pomeriggio comunque quando mettiamo la gomma dura siamo tra i più veloci, quindi probabilmente useremo quella. Come a dire che è meglio non illudersi, e che una giornata nelle prime posizioni potrebbe non fare primavera.

GRANDE ATTACCANTE - "Abbiamo in cassa già oggi sufficiente mercato, se potessimo, per investire sul mercato". "La squadra dovrà essere un po' più forte di quella dell'anno scorso - ha precisato -. Ho la consapevolezza di aver fatto il massimo e sono contento che tutta questa storia abbia avuto questo finale". Cosa sta succedendo sul fronte societario? Massimiliano ci sta lavorando ed è avanti nei negoziati in alcuni casi, indietro in altri.

Comments