Tuttosport: "Cristiano Ronaldo a un passo dalla Juve"

Adjust Comment Print

Adidas. Pur essendo legato al momento alla Nike con un contratto a vita, l'Adidas starebbe provando a sfilare CR7 alla concorrenza, offrendogli una cifra astronomica per convincerlo a cambiare sponsorizzazione. Ronaldo invece sarebbe alla ricerca di nuovi stimoli. Per la Gazzetta dello Sport è un "pensiero stupendo", per il Corriere dello Sport è una "mandrakata". Il futuro di Cristiano Ronaldo, dopo le dichiarazioni al termine della finale di Champions dello scorso 26 maggio, appare decisamente incerto e la Juventus si è inserita, offrendo una cifra record: 120 milioni di ingaggio fino al 2022, quindi ben 30 milioni di euro a stagione.

La Juventus sta trattando Cristiano Ronaldo!

Il valore patrimoniale totale di Cr7 - stando sempre a "Il Sole 24 Ore" - sarebbe di 280 milioni di dollari, incassati anche grazie ai social network: Ronaldo ha 122 milioni di follower su Facebook, 74 milioni su Twitter e 133 milioni su Instagram. CR7, scrivono in Spagna, giocherà nella Juventus.

Giochi del Mediterraneo, Italia in finale a Tarragona
Due ori anche nel pugilato con Raffaele Di Serio (-58 kg) e Aziz Mouhiidine nella categoria 91 kg. A vincere l'argento , invece, nella Laser Radial, Silvia Zennaro .

La trattativa Cristiano Ronaldo-Juventus, che potrebbe trovare in Maurizio Sarri un alleato, tiene banco sulle prime pagine di tutto il mondo. Un colpo clamoroso che renderebbe forse irraggiungibile i bianconeri nonostante gli sforzi di Napoli, Roma e Inter. "Van a ACEPTAR la OFERTA de 100M de la Juve".

REAL SU MBAPPE' - Oggi, però, il quotidiano madrileno "AS" preferisce concentrarsi sulle voci che arrivano dalla Francia, in merito a un accordo che Real e Psg avrebbero raggiunto sulla base di 272 milioni di euro per Kylian Mbappè, 19enne che a Parigi è arrivato la scorsa estate e che in Russia, con la maglia dei "bleus", si sta confermando uno dei migliori talenti in circolazione. Nel frattempo alcune indiscrezioni parlano già di una villa che il cinque volte Pallone d'Oro avrebbe già prenotato a Torino.

Il secondo aspetto che abbiamo messo in evidenza è quello dell'allargarsi - anche in Italia - del novero dei possibili ricavi derivanti dallo sfruttamento dei propri assets: non più solo diritti televisivi, ma anche Stadio, merchandising, licensing, sponsorizzazioni.

Comments