Cristiano Ronaldo alla Juve, accordo raggiunto… due giorni fa?

Adjust Comment Print

Un indizio è un indizio, diceva Agatha Christie, due sono una coincidenza e tre fanno una prova.

Il countdown è partito, Cristiano Ronaldo ha fretta di Juve, dalle vacanze in famiglia blindatissime in Grecia (dove in qualsiasi momento può salire su un jet privato) è in costante contatto con il suo agente Mendes per gli aggiornamenti sulla trattativa.

Per prendere tempo ha convocato un cda del Real Madrid per martedì prossimo, per concordare la strategia a lungo termine. Eppure c'è chi dice che Ronaldo potrebbe già essere presentato sabato prossimo a Torino. E pure a breve. Il Real, prima di vendere Cristiano, vuole annunciare il suo sostituto.

Nainggolan, schianto con la Ferrari in autostrada: bolide distrutto
Era tornato a Roma , precisamente al centro sportivo di Trigoria, per recuperare una decina di maglie giallorosse. Questa mattina è partito per Milano , dove il 9 luglio comincerà il ritiro con l'Inter .

La Juventus non è solo la squadra più amata d'italia, è anche la più odiata, chi per un motivo chi per un altro, ma in molti sono sempre pronti a criticare ed affossare gli attuali, 7 volte consecutive, campioni d'Italia, senza validi motivi. "Se questo succederà, sarà per una nuova brillante tappa della sua carriera", le parole rilasciate da Jorge Mendes nei giorni scorsi a Record.

Tuttavia per chiudere l'affare manca ancora qualcosa, Perez ancora non ha dato il via libera e sta lavorando per trovare un sostituto all'altezza, i nomi accostati ai Blancos sono quelli di Neymar, Mbappé e dello stesso Dybala, che con l'arrivo di Ronaldo potrebbe andar via. Il Real Madrid insiste nel ricordare che la clausola per liberare il giocatore è di 1 miliardo di euro. Stasera, domani, in occasione del raduno di lunedì alla Continassa o in tournée negli Stati Uniti, Ronaldo dovrebbe dunque vestire la maglia della Juve per aiutarla a conquistare la Champions League soltanto sfiorata negli ultimi tre anni.

Cristiano Ronaldo aspetta la fumata bianca sull'asse Torino-Madrid, poi raggiungerà il capoluogo piementese tramite il proprio aereo privato.

Comments