Treno deraglia in serata: è una strage

Adjust Comment Print

Secondo il ministro dei Trasporti turco, cinque delle sei carrozze del treno sono deragliate perché ha ceduto "il terreno tra i binari e un canale sotterraneo" a causa delle forti piogge degli ultimi giorni. A dare la notizia è stato il ministero della Salute di Ankara. Il treno con a bordo 362 passeggeri era partito da Kapikule, alla frontiera con la Bulgaria, ed era diretto a Istanbul. Il treno è uscito dai binari in una zona rurale nel distretto di Corlu. Il prefetto locale, Mehmet Ceylan, ha spiegato che i feriti sono stati elitrasportati in ospedale. In prossimità del confine greco, nella provincia di Tekirdag, sarebbe deragliato a causa del crollo di un ponte, riferisce l'emittente Cnn Turk. Secondo i media locali, la terra potrebbe essere franata per questo motivo.

Sul posto sono arrivate molte ambulanze. Le operazioni di soccorso, proseguite per tutta la notte, si sono concluse all'alba.

Thailandia, trovato cunicolo a 200 metri dai ragazzi
Sono necessarie 11 ore per compiere il percorso di andata e ritorno, e l'ultimo chilometro viene percorso in circa tre ore. E' improbabile che l'intero percorso venga liberato dall'acqua prima del weekend , quando sono previste nuove piogge.

Il presidente Recep Tayyip Erdogan e il premier Binali Yildirim sono costantemente informati della situazione dalle autorità locali e seguono la vicenda.

Comments