Incidente a Palazzo Reale, muore operaio

Adjust Comment Print

Tragedia al Palazzo Reale di Milano dove un uomo di 69 anni, Luca Lovati, è morto cadendo da una scala mentre era al lavoro per allestire una mostra all'interno di una sala. L'episodio, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto pochi minuti prima delle 12 a Palazzo Reale, nel pieno centro della città. L'uomo, secondo le informazioni, sarebbe precipitato a terra dopo un volo da un'impalcatura alta 5 metri.

Un messaggio di cordoglio è arrivato anche dall'amministrazione comunale di Milano che, in una nota, ha espresso "le più sentite condoglianze alla famiglia" del 69enne. La Procura di Milano ha aperto un'indagine per omicidio colposo a carico di ignoti.

Cristiano Ronaldo alla Juve, accordo raggiunto… due giorni fa?
Per prendere tempo ha convocato un cda del Real Madrid per martedì prossimo, per concordare la strategia a lungo termine. Il Real Madrid insiste nel ricordare che la clausola per liberare il giocatore è di 1 miliardo di euro.

E' stato immediatamente soccorso e ricoverato in codice rosso al Policlinico. "Pittura oltre il limite prevista per questa sera alle 18.30 a Palazzo Reale". Al loro arrivo sul luogo dell'incidente i soccorritori hanno constatato che l'uomo era in arresto cardiaco.

Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano, con gli uomini del pool antinfortuni della procura e il personale del servizio Psal dell'Ats di Milano, competente per gli infortuni sul lavoro. Questi, attualmente, non permette di chiarire se la vittima abbia avuto un malore precedente alla caduta o se abbia semplicemente perso l'equilibrio in cima alla scala. La vittima si chiamava Luca Lovati ed era un restauratore, specializzato nell'allestimento di mostre.

Comments