Amazon, in Italia 1.700 assunzioni

Adjust Comment Print

Amazon creerà oltre 1.700 nuovi posti di lavoro in Italia entro la fine dell'anno. "Nel 2018 - conclude Marseglia - 1.700 nuovi dipendenti rafforzeranno i nostri team italiani per assicurare ai nostri clienti consegne piu' veloci, una selezione piu' ampia e maggiore convenienza".

"Notizia positiva - commenta Davide Guarini, segretario generale Fisascat Cisl. Il nostro auspicio - aggiunge il sindacalista - è che ai buoni propositi e all'espansione aziendale corrisponda anche un avanzamento delle relazioni sindacali che hanno portato ad oggi, nel nostro Paese a sottoscrivere intese sull'organizzazione del lavoro nello stabilimento piacentino di Castel San Giovanni".

Nel centro di sviluppo di Torino di Amazon Italia si sta invece sviluppando Alexa nella sua versione italiana. La stessa ha dichiarato: "Siamo impegnati a investire in Italia per migliorare continuamente i servizi che offriamo ai nostri clienti e per portare innovazione, in tutta Europa e in Italia, attraverso la ricerca e lo sviluppo in particolare negli ambiti del machine learning e della robotica".

Al termine dell'analisi dell'ispettorato del lavoro ne è scaturito che Amazon ha sforato le quote previste per il lavoro interinale e questo ha imposto al gruppo un ripensamento sulle politiche di assunzione successive, a partire da 1300 nuove assunzioni obbligate per ripristinare le quote previste.

A Torino, invece, Amazon conta di assumere specialisti per il suo centro di Sviluppo, con focus sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale. L'annuncio, fatto dallo stesso pure player, indica che le nuove opportunità di lavoro sono destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software agli operatori di magazzino.

Mattarella riceverà Salvini lunedì. "Ma niente giudizi sulla magistratura"
Al termine dell'incontro Salvini si è recato a Palazzo Chigi per un vertice con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte . Immigrazione, sicurezza, terrorismo, confisca dei beni mafiosi, Libia . sono stati i temi al centro del colloquio.

Chi sono i 1.700 fortunati?

Per i dipendenti dei centri di distribuzione l'azienda ha poi attuato un nuovo programma chiamato Career Choice che garantisce una copertura di 4 anni fino al 95% dei costi della retta e dei libri per corsi di formazione scelti dal personale fino a un massimo di 8.000 euro.

Quest'anno Amazon è stata indicata da Universum come uno dei "Datori di lavoro più attrattivi" in Italia.

Continua il processo di crescita dell'azienda in Italia. Oltre 10.000 lavori sono creati da attività commerciali terze per sostenere le loro attività di vendita su Amazon. Gli artigiani possono vendere le proprie creazioni originali alle centinaia di milioni di clienti Amazon in tutto il mondo, utilizzando il negozio Handmade.

Comments