Rischio listeria in prosciutto cotto: richiamato un lotto da commercio

Adjust Comment Print

Prosciutto ritirato dal mercato per possibile presenza di Listeria monocytogenes.

Il dettaglio del lotto ritirato è: Prosciutto Cotto Fiorucci "Quanto Basta", EAN 8007975007395, Lotto 8278001840, Scadenza 05/08/2018.

Cristiano Ronaldo alla Juve: ecco le reazioni dei napoletani
Questo perchè Cristiano Ronaldo arriverà con mamma Maria Dolores , la fidanzata Georgina e i quattro figli. Ieri, infatti, sono state vendute moltissime magliette del fenomeno portoghese.

Sul sito del Ministero della salute non ci sono ancora notifiche relative al richiamo, ma a ritirare il prodotto dagli scaffali dei supermercati è stata la Coop, che, finalmente, ha reso noto il tipo di prosciutto richiamato, il marchio e il lotto di produzione. Del richiamo per rischio microbiologico viene data notizia sul sito del ministero della Salute. L'etichetta, inoltre, "toglie il segreto sui flussi commerciali con l'indicazione pubblica delle aziende che importano prodotti per consentire interventi rapidi e mirati".

Secondo un'analisi Coldiretti, nel primo semestre del 2018 in Italia si sono verificate 222 emergenze alimentari secondo il sistema di allerta rapido comunitario (Rasff) soprattutto per la presenza di microrganismi patogeni, micotossine, metalli pesanti, infestazione parassiti o corpi estranei su alimenti provenienti in quasi 9 casi su 10 dall'estero. Le donne in gravidanza di solito manifestano una sindrome simil-influenzale e le infezioni contratte in gravidanza possono comportare serie conseguenze sul feto. L'incubazione media è di 3 settimane, ma può prolungarsi fino a 70 giorni.

Comments