Perdita di pressione, paura sul volo Ryanair: malore per 30 passeggeri

Adjust Comment Print

Così, dopo il decollo, la diminuzione della pressione dell'aria in cabina causa l'espansione dei gas presenti all'interno delle cavità del corpo; in modo analogo, prima dell'atterraggio, l'aumento della pressione in cabina ne provoca la contrazione.

Ancelotti: "Stiamo a posto così. Mai chiesto top player"
Il portiere ideale per me è quello che para, poi che giochi con i piedi o che si arrampichi sugli alberi meglio, ma deve parare. Un colpo come Ronaldo fa bene anche ad Allegri. "La Juve non è il potere, è una squadra molto forte, un grande avversario".

Fortunatamente, dopo i dovuti controlli, si è accertato lo stato di salute dei 33 passeggeri che sono stati rilasciati la mattina seguente al brutto episodio. Alcuni passeggeri sono stati visitati nell'ospedale di Francoforte. Il volo decollato dall'aeroporto di Dublino e diretto a Zadar, in Croazia, ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza nello scalo di Francoforte-Hahn, in Germania, in seguito a una serie di problemi riscontrati a bordo. La signora McGarry, che viaggiava con tre figli, ha raccontato - scrive la Bbc - che si è sentita scoppiare un timpano durante la discesa ma non è andata in ospedale perché non le era stato detto se sarebbe tornata all'aeroporto in tempo per prendere il volo riprogrammato. Tutti sono stati in grado di ripartire. Ci sono stati problemi, però, a bordo di un volo Ryanair, costretto a un atterraggio di emergenza. Sui social alcune delle persone a bordo hanno postato le immagini dei tubicini che trasportano l'ossigeno dal soffitto dell'aereo alle maschere. Quando l'aereo sale in altitudine, l'aria fuoriesce dall'orecchio medio e dalle cavità sinusali per equilibrare le differenze di pressione. Masticare, deglutire o sbadigliare attenua il fastidio.

Comments