Calciomercato Milan, Bonucci al bivio: aspetta il TAS, contatti col PSG

Adjust Comment Print

Alessandro Lucci, procuratore del giocatore, è volato a Parigi per trattare col club del presidente Nasser Al-Khelaïfi. I bianconeri vorrebbero riportare Leonardo Bonucci a Torino. Secondo le ultime indiscrezioni, il capitano rossonero avrebbe già raggiunto un accordo con il Paris Saint Germain. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, la visita del suo agente Lucci ai dirigenti rossoneri ha portato a una valutazione molto chiara sulla posizione di Bonucci.

In caso di partenza di Bonucci, il Milan dovrebbe giocoforza cercare un sostituto. Un'altra bomba, dunque, in un calciomercato tutt'altro che tranquillo. Le Figaro - Il PSG è sempre forte su Bonucci.

Quatto Ristoranti, proprietario della Gourmetteria denuncia Alessandro Borghese
Alessandro Borghese ha condotto la sfida televisiva per decidere il miglior ristorante con bar della città. "Mi hanno massacrato. Certe volte però, la situazione sfugge un po' di mano e può capitare anche che dalle carte dei vini si passi alle carte bollate.

Sembrerebbe tutto apparecchiato per quello che rischia di diventare uno degli affari più importanti di questo Calciomercato 2018, ovvero il passaggio di Leonardo Bonucci al PSG, dove riabbraccerebbe l'amico di mille battaglie, Gigi Buffon. L'intesa è vicina: a livello economico non ci sarebbero ostacoli per chiudere positivamente la trattativa. Il capitano rossonero ha fissato in sabato la deadline della sua scelta: vuole prima aspettare il verdetto del Tas di Losanna sull'esclusione del Milan dalla prossima Europa League (atteso per domani) e la nomina del nuovo consiglio d'amministrazione rossonero (sabato, appunto), prima di arrivare a una decisione finale.

Comments