Russia 2018, organizzatori: Mondiali sono stati un vero successo

Adjust Comment Print

In una caldissima domenica di luglio, tifare Croazia è sin troppo facile. La Francia concretizza al massimo le proprie occasioni ed al 64'st si porta sul 4-1 con una star assoluta di questo mondiale, ovvero Mbappé, che con un diagonale dal limite dell'area, porta i suoi ad un vantaggio rassicurante.

I francesi e i croati hanno certamente una cosa in comune: i loro paesi si sono consolidati grazie a una rivoluzione contro un tiranno.

Ma Deschamps, prima di questo trionfo, ha mangiato bocconi amari: la vittoria del campionato del mondo è arrivata imparando dai propri errori, con l'aiuto del talento dei ragazzi, ma anche in virtù del duro lavoro e della programmazione.

La partita più vista è stata la finale con 11.688.000 spettatori (66,58% di share), mentre la più vista in "prime-time" (cioè alle 20) è stata Croazia - Inghilterra con 10.785.000 spettatori.

E' stato anche un mondiale che ha visto l'Italia spettatrice e, probabilmente, è stato un bene.

Donald Trump al vertice Nato ha già scelto il suo nemico
Questa la proposta che il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta , ha fatto a nome del Governo al summit Nato . Lo ha chiarito anche il presidente francese Emmanuel Macron nel suo incontro con la stampa.

Curiosità: anche per Didier Deschamps è il bis.

Il più grande evento sportivo mondiale, insomma, resta ancora un palcoscenico sul quale gli inserzionisti possono esibirsi e mostrare le loro migliori idee.

I Bleus si fanno aspettare. Ma la maggioranza è comunque il prodotto delle accademie di Psg, Lione, Lens, Marsiglia o Nizza, che devono seguire le linee dettate dalla "centrale operativa". Tra le richieste avanzate dalle Pussy Riot ci sono la liberazione di tutti i prigionieri politici, fermare gli arresti illegali durante le manifestazioni, permettere la competizione politica nel paese, fermare la costruzione di casi penali. Ma sono pochi, una minoranza. "Non c'è stato nessun volo di Stato, sono arrivato su un normalissimo volo di linea", ha precisato il leader della Lega, da Mosca, nel tentativo di chiudere le polemiche sul suo viaggio in Russia.

Per la seconda volta nella storia, la nazionale di calcio francese si aggiudica il titolo di squadra più forte del mondo. Ma senza un'organizzazione che parte da lontano non si vince con merito una Coppa del Mondo battendo Argentina, Uruguay, Belgio e Croazia.

Comments