Meteo weekend: forti temporali con rischio grandinate

Adjust Comment Print

Infatti già da ieri in molte regioni del centro-nord erano state protagonista di questa ondata di caldo da Firenze a Roma dove si sono registrati 35- 36 gradi.

Di fattò già tra il pomeriggio e la sera di oggi è atteso qualche temporale di calore lungo le Alpi; altrove stabile e soleggiato con caldo intenso per quanto non particolarmente eccessivo.

Nel Varesotto l'allerta arancio per temporali scatta dalle 18 di oggi, venerdì e durerà fino alel 12 di domani, sabato 21 luglio. Le precipitazioni, a prevalente carattere temporalesco, interesseranno tutto il nord Italia, a partire dalle regioni di nord-ovest e in estensione poi ai restanti settori settentrionali.

Instabilità che ritroveremo anche sabato ma entro la serata avremo ampie schiarite. Danni anche nel comune di Valdidentro, in provincia di Sondrio.

GP Germania 2018, piloti Red Bull soddisfatti dopo le libere
Equipaggio delle frecce d'argento con tutte le certezze per il futuro ora. "Vediamo quali saranno le condizioni della pista".

In Cadore una bomba d'acqua ha investito la zona di Pieve, causando l'esondazione di un piccolo torrente, l'Orsina, con fango a ghiaia che hanno invaso la strada di collegamento tra il paese e Calalzo.

Nessuna persona è rimasta ferita. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

Nello specifico le zone omogenee sotto osservazione sono: IM-04 (laghi e Prealpi varesine, provincia di Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province Como e Lecco) e IM-09 (Nodo idraulico di Milano, province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Milano, Varese), mentre vale l'allerta ordinaria sul resto del territorio regionale. Come per il Nord, anche qui data la presenza di aria molto calda e umida i fenomeni potranno risultare intensi con locali nubifragi, grandine anche di grossa taglia e improvvisi forti colpi di vento; in tal senso il versante adriatico sarà quello più a rischio.

Comments