Pole di Vettel ad Hockenheim

Adjust Comment Print

Il pilota della Mercedes, partita dalla 14/a posizione è stato protagonista di una rimonta culminata nella vittoria approfittando dell' incidente occorso a Sebastian Vettel, andato contro le barriere al giro 53.

La Ferrari, in uno dei fine settimana più difficili e tristi della sua storia, si deve accontentare di un terzo posto con Kimi Raikkonen, mentre gli avversari della McLaren conquistano un primo e scondo posto con Hamilton e Bottas.

Persona che ha permesso alla Ferrari d'essere in lotta per entrambi i titoli mondiali, e per il quale la Scuderia decuplicherà i suoi sforzi per inseguire quel sogno assente da troppo tempo a Maranello. Ecco il meglio e il peggio della undicesima gara stagionale della Formula 1. Ha vinto Lewis Hamilton, partito in settima fila, e che cosi' torna al vertice della classifica piloti.

"Ho dato tutto quello che avevo, ma loro erano più veloci".

Al termine della girandola delle soste Kimi Raikkonen comanda il gruppo davanti a Vettel ed Hamilton che, però, non ha ancora effettuato il cambio gomme in attesa di eventuali evoluzioni atmosferiche.

Harakiri Vettel, in Germania trionfo clamoroso di Hamilton: era partito 14°
Vettel: “In queste condizioni è facile rovinare tutto”

Una nuvola quasi "fantozziana" è arrivata infatti a bagnare solo alcuni punti del tracciato, impedendo di fatto il montaggio degli pneumatici da pioggia intermedi (alcuni, come le Red Bull, ci han provato ma senza fortuna) e ribaltando pesantemente i valori in campo. Lui di più proprio non poteva fare.

Il quattro volte campione del mondo inglese non ha vissuto bene le ore dopo la gara, poiché è stato richiamato dagli stewards a seguito della sua manovra ai box. Tuttavia nessuna sanzione e vittoria confermata.

Flop, cosa dimenticare e in frettaChe disastro per Seb!

La brutta notizia per tifosi ed appassionati che ci speravano è che l'emittente Tv8 non trasmetterà in chiaro live il Gran Premio di Germania che si correrà ad Hockenheim, ma solo in differita.

Che fine ha fatto quell'Esteban Ocon che lo scorso anno aveva impressionato tutti rivelandosi come il miglior rookie della stagione?

Marchionne in terapia intensiva. ?Condizioni irreversibili?
Dall'ospedale in cui è ricoverato trapelano le ultime notizie sulle sue condizioni di salute , anche se l'azienda non conferma. Sostituiscono Marchionne in Cnh Industrial una donna presidente, Suzanne Heywood , e Derek Neilson , ceo ad interim.

Comments