Caldo, al via una settimana rovente

Adjust Comment Print

Siamo pronti a ricevere l'ondata più calda dell'estate? Tra lunedì e martedì in Val Padana, nei fondovalle alpini e nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole i termometri potranno superare i 35 gradi.

Da Catania in Scozia: incidente stradale, muore un bimbo siracusano
I feriti sono stati portati in diversi ospedali, anche in elicottero, e l'A96 è rimasta chiusa al traffico per tutta la notte. Uno è molto grave; si tratta della donna, le cui condizioni sono critiche, mentre il piccolo ha riportato ferite lievi.

Questa situazione, stando agli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, potrebbe perdurare fino alla prima settimana di Agosto, ma non è escluso possa protrarsi anche oltre. Come se non bastasse il caldo afoso notturno tenderà - giorno dopo giorno - ad intensificarsi, con valori che anche all'alba faticheranno a scendere addirittura sotto i 25 gradi in diverse località di mare e di pianura del Centro-Nord. Non saranno da meno i comuni della valle del Tevere: 37 gradi si raggiungeranno a Castiglione in Teverina, Graffignano, Orte, Gallese e Civita Castellana, con picchi d'umidità elevatissimi ad accentuare la sensazione di afa opprimente, soprattutto di notte. Farà caldo, anzi caldissimo, dunque. Ad oggi non si vede, forse un timido accenno intorno al 10 / 14 del mese di agosto ma i tempi sono troppo lunghi e le incertezze troppo alte. La durata di questo gran caldo dipenderà dall'evoluzione di una saccatura nord europea che proverà a sprofondare verso l'Europa centro meridionale alla fine della prima decade dei Agosto ma l'anticiclone sub tropicale dovrebbe cominciare a retrocedere già per il weekend con un primo contenuto calo termico e l'arrivo di qualche primo temporale di calore al Sud. Arriveranno piogge, grandinate, e venti freschi che taglieranno in due l'estate.

Comments