Gattuso: "Il mercato pesa anche se siamo lontani dall'Italia"

Adjust Comment Print

Ormai funziona così, i giocatori stanno sempre attaccati al telefonino, controllano le notizie sul web, leggono di tutto e alcuni parlano con i procuratori. Ma fa parte del gioco, anche ai miei tempi esisteva tutto questo. E' sempre difficile. Milano è il posto in cui sono diventato adulto e soprattutto dove ho vissuto dopo aver smesso di giocare.

Gordon Singer, Paolo Scaroni e Leonardo studiano il piano per il rilancio del club e l'ex allenatore del Chelsea è in cima ai pensieri del fondo Elliott tanto che sono sempre all'ordine del giorno le voci circa un incontro perlustrativo tra le parti. Penso che la tranquillità te la deve dare la voglia, la professionalità.

Foa Ad Rai, Pd: il cambiamento in peggio
Un ulteriore passaggio sarà quindi la riunione del Cda di viale Mazzini per prendere atto della decisione della commissione bicamerale.

Il pochissimo tempo a disposizione mi induce a ritenere abbastanza improbabile quest'ipotesi, e per quanto l'arrivo di Conte possa rappresentare un upgrade importante da tenere in considerazione in un prossimo futuro, credo che tutto sommato Rino Gattuso meriti di giocarsi le sue chances nella stagione che sta per iniziare, alla luce delle buone cose mostrate nello scorso girone di ritorno.

Sulla prestazione contro lo United: "Mi aspettavo di meno, sono molto contento". Ringraziamo chi ha organizzato questa competizione, ci sono ottime strutture. Gattuso fa il punto in casa del Diavolo: "Stiamo lavorando molto bene". Affrontiamo una squadra forte, che negli ultimi anni è ai vertici del calcio inglese. Dobbiamo crescere di personalità. Per noi deve essere un orgoglio affrontare queste squadre e queste tipologie di gare, è un percorso che ci serve. Le ultime due settimane lavoreremo sulla velocità. Io sono molto contento e soddisfatto di come abbiamo lavorato. Anche Zapata ha notato l'atmosfera che c'è nello spogliatoio. Mi dispiace di non aver fatto entrare i nostri giovani, chi paga il biglietto vuole vedere i campioni, ma si vedono ragazzi molto interessati.

Comments