È iniziata la settimana più calda dell'estate

Adjust Comment Print

Non si placa la bolla di calore che attanaglia l'Italia. Ma attenzione: sarà una settimana da "bollino rosso". "In Val Padana, nei fondovalle alpini e nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole i termometri potranno superare i 35 gradi, non si possono escludere punte vicine ai 40 gradi, con il disagio di un clima afoso specie al Nord".

Nel capoluogo adriatico le temperature massime hanno raggiunto i 33 gradi, mentre nell'entroterra si è arrivati anche a 36. Caldo in intensificazione anche di notte. Anche qui il Comune ha predisposto il piano caldo: prevede personale che vigila su casi critici e la possibilità di trascorrere tempo in centri sociali e biblioteche climatizzate. Sulle zone costiere fa meno caldo, ma l'umidità è più elevata e, di conseguenza, c'è un indice di calore percepito maggiore.

Rai, Fabrizio Salini nuovo ad. Marcello Foa presidente
Il leader di Forza Italia sembra così preparare il terreno per un clamoroso no a Marcello Foa . Tornato in Fox Italia come amministratore delegato, dal 2015 all'estate scorsa ha diretto La7.

I meteorologi di 3bmeteo considerano che: "Sarà con molta probabilità la settimana più calda dell'Estate per gran parte del Paese, complice l'azione di una vasta area di alta pressione di matrice subtropicale, ben strutturata e con i suoi massimi sul Mediterraneo occidentale, che investirà l'Italia con masse d'aria davvero molto calde". Lo segnala il bollettino sulle ondate di calore pubblicato dal ministero della Salute. Le temperature, infatti, saranno comprese tra i 25 e i 30°. Gli accessi al Pronto soccorso dell'ospedale di Piacenza in questo periodo si aggirano su una media di 190, più alta della media annuale di 175.

La prima indicazione è quella di utilizzare i sistemi di risposta alle emergenze già esistenti sul territorio, che essendo già stati testati funzionano meglio di qualsiasi altra soluzione approntata sul momento. Per mantenere casa fresca, "apri le finestre di notte per rinfrescare l'appartamento ma durante il giorno usa le persiane o serrande". "Bevi acqua o succo di frutta per reidratare", si legge ancora. "Se si conoscono soggetti potenzialmente a rischio, è buona norma aiutarli, fornendo loro consigli e supporto".

Comments