Monte Bianco, precipita una cordata: morti tre alpinisti

Adjust Comment Print

Intanto è stato prolungato il divieto di ascesa fino al 15 agosto.

Tre alpinisti di una stessa cordata sono morti nel settore francese dei Dômes de Miage, a circa 3.600 metri d'altitudine nel massiccio del monte Bianco, al confine tra Italia e Francia.

All'origine dell'incidente ci sarebbe lo svitamento dell'attrezzatura.

Suicida il modello tatuato Zombie Boy
Nel 2014 è testimonial di L'Oréal , che però lo "ripulisce" nascondendo i tatuaggi con il proprio cosmetico Dermablend Pro . Rick Genest , conosciuto come Zombie Boy , è stato ritrovato morto suicida a Montréal .

Ieri un altro alpinista è morto sul versante svizzero del massiccio del Monte Rosa. Sul posto comunque è intervenuto il Peloton de Gendarmerie de Haute-Montagne (PGHM) de Chamonix per il recupero dei corpi. L'uomo, ha riferito la polizia vallesana questa mattina, stava scalando in solitaria Punta Dufour (4.634 metri) quando, poco prima di raggiungere la vetta, è caduto per centinaia di metri.

Beh, ecco che arriva la seconda proroga del prefetto dell'Alta Savoia, Pierre Lambert. Lo scorso anno invece 14 persone sono morte e due sono risultate disperse nelle vie d'accesso, mentre nel 2016 i morti erano stati nove.

Comments