De Laurentiis batte Lotito: il Bari è suo

Adjust Comment Print

I termini per l'acquisto sono scaduti, le cordate che si contendono l'acquisto del marchio e del nome della società sono 11 ma il presidente del Napoli sembra essere in vantaggio. Gli ho chiesto di allenare il Bari, ma non vorrebbe più allenare. "In caso, però, ho già delle alternative". Grande soddisfazione per il primo cittadino pugliese: "E' una scelta personale, vado a letto con la testa a posto. Il Sud ha una potenzialità inespressa gigantesca". "Per me la C è una categoria che potrebbe non esistere, lì si formano le caste". Creare la formazione Under 23 sarebbe più utile, io avrei potuto far giocare Rog e Diawara. E' la persona con la quale ho litigato di più, ho fatto io delle richieste e ci siamo confrontati. Ho pagato parecchi soldi per fare un'indagine sulla tifoseria del Napoli ed è risultato che oltre 40 milioni di persone tifano Napoli come prima squadre, mentre oltre 120 milioni quelli che lo tifano come seconda squadra.

Sicuramente il Presidente non ha comprato il Bari per tenerlo una sola stagione.

"Stadio? Mi dovete dare il tempo di arrivare, di studiare il territorio". "Lavoreremo interrottamente - aveva detto il sindaco di Bari Decaro - finché individueremo il proponente che avrà dimostrato maggiore solidità economica e il miglior progetto dal punto di vista sportivo". Vuol dire che ci metteremo tutta la nostra cultura sportiva, svincolati dal concetto Napoli. In occasione della conferenza tenuta nella città pugliese, il numero uno dei due club ha poi proseguito: "In Portogallo e in Belgio non ci sono limiti per i calciatori extracomunitari".

“Mio figlio Luigi si occuperà del Bari, l'ho convinto dopo giorni di chiamate e discussioni perché non si era mai interessato al calcio finora. Lui ha accettato con entusiasmo.

Kena Summer è la risposta del gestore Online alla concorrenza
La neo compagnia telefonica Iliad offre minuti ed SMS illimitati e 40 Gb senza limiti di connessione a 6,99 euro al mese. L'utente che farà richiesta di attivazione dovrà sostenere dei costi di attivazione pari a 20 Euro .

Parallelismo cinematografico per De Laurentiis: "Un titolo per questo film?"

Il Bari ha una storia composita, lunga 110 anni - ha ammesso De Laurentiis -. "Dobbiamo cercare di fare una cavalcata rapidissima, che ci possa portare in A". Reja? Inizialmente doveva darmi una mano per il settore giovanile, poi ieri gli ho detto che lo vedrei bene in panchina a Bari. Decaro mi ha chiamato ma non abbiamo avuto un rapporto facile. Ho provato a chiamarlo per ore ma non ho ricevuto risposta. Non è solo un titolo sportivo ma un pezzo importante della comunità barese. Per me è stata una responsabilità importantissima. E' in compagnia del sindaco Antonio Decaro e del suo avvocato Mattia Grassani.

De Laurentiis ha annunciato le prime mosse. Come risponde De Laurentiis?

Comments