Caldo e temporali: il meteo dei prossimi giorni

Adjust Comment Print

Dura ormai da circa una settimana l'intensa ondata di caldo che ha preso possesso di buona parte dell'Europa centro-occidentale, con valori termici da record tra Spagna e Portogallo (punte superiori a 45 °C!).

Le previsioni per i prossimi giorni, affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo, sono per la persistenza del caldo e dell'afa specialmente nel Centro-Sud, dove rimarrà il disagio anche durante le ore notturne.

L'orchestra reale di Amsterdam licenzia direttore Daniele Gatti
L'orchestra non aveva voluto commentare, dicendo che avrebbe indagato la questione più a fondo. La donna ha detto di non aver riferito nulla per paura di perdere il lavoro.

La massa d'aria fresca atlantica, come già detto, non avrà la forza di irrompere verso il nord Italia e sfilerà oltralpe puntando la Germania, però refoli più freschi riusciranno ad infiltrarsi ugualmente causando un leggero calo termico, in aggiunta all'accentuazione dell'instabilità pomeridiana-serale. Anche nella seconda parte della settimana il clima continuerà a essere molto caldo in tutta Italia, in particolare al Centro-Sud.

La giornata odierna, partita con molto sole e caldo afoso in pianura, vedrà un certo aumento dell'instabilità nel corso del pomeriggio con i primi rovesci o temporali sui rilievi già subito dopo pranzo. Miglioramento generale a notte inoltrata. Le temperature scendono leggermente ma è presto per tirare un sospiro di sollievo: le massime saranno ancora intorno ai 33-34°C in pianura. Fra il tardo pomeriggio e la serata saranno possibili temporali anche in pianura su Piemonte e ovest Lombardia. Ciò non vuol dire che non si possano avere temporali pomeridiani, bensì che raramente avvengono così di frequente. A differenza degli ultimi giorni, in realtà, i temporali tenderanno a formarsi prevalentemente sulle regioni settentrionali mentre l'instabilità si attenuerà al Sud e sulle Isole.

Comments