Treno investe famiglia, la mamma ha cercato invano di salvare i figli

Adjust Comment Print

Ora sono in corso le indagini per stabilire le cause dell'incidente, per questo motivo il convoglio interessato è sotto sequestro e il magistrato ha intenzione di ascoltare tutti i passeggeri presenti. Il tutto dettato dalle allucinazioni del figlio dovuto dal crack, droga che fumerebbe di continuo. È la tragica rivelazione di una donna di 50 anni di Torino, ritrovata nell'androne del suo palazzo, accovacciata sulle scale e che è stata soccorsa da alcuni poliziotti della zona nord della città, allertati dalla donna stessa e dalle segnalazioni dei vicini che - in un primo momento - avevano pensato a una lite familiare. La 50enne racconta infatti di essere riuscita a fuggire dalla furia del figlio solo quando si è addormentato. La donna sarebbe stata costretta così ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari insieme al figlio. Vive di allucinazioni. Adesso sta dormendo nella sua stanza.

Contro di lui c'è un lungo verbale di quello che ha riferito la madre. "Era fuori si sé. - aggiunge - Più di una volta si è fatto di crack mentre ero sua prigioniera".

Real Madrid, Kovacic allo scontro: non tornerà ad allenarsi
Il Real Madrid è sicuro che Luka Modric resti in blanco . "E proprio l'Inter potrebbe essere la sua destinazione". Tra Mateo Kovacic e il Real Madrid è rottura totale.

La donna è stata medicata al Sant'Anna, il figlio è in carcere in via cautelativa. "Ho preso il telefonino dalla borsa ed ho chiamato la polizia".

"Stavo per uscire di casa, per andare a lavorare, quando lui mi ha aggredito in cucina" riferisce la donna, come riporta La Stampa. I medici, dopo averla visitata, hanno sottoposto la vittima a dei tamponi biologici che saranno inviati alla scientifica. Il figlio nega difatti ogni addebito.

Comments