Un gol, ma anche tanto altro: Higuain ha colpito pure Gattuso

Adjust Comment Print

È giunto infatti il momento di Real Madrid vs Milan, per il Trofeo Santiago Bernabéu, la storica manifestazione organizzata dal club spagnolo, per celebrare la memoria del suo storico presidente a cui è intitolato uno degli stadi di prestigiosi del mondo. "L'anno scorso avevamo un difetto, anzi il nostro peggior difetto: essere belli e non portare nulla a casa - spiega il tecnico -". Ma in generale convince tutta la squadra, bene anche la difesa con un Caldara in più e l'addio di Bonucci che non pesa nell'economia del gioco rossonero.

" È stata una buona partita. Dobbiamo lavorare per evitare di prendere gol al 46' e al 91esimo". Higuain è abile non solo sotto la porta, ma anche nelle altre zone del campo perché sa mettersi a disposizione dei compagni di squadra. Il Milan regge e sfiora pure il vantaggio con lo stesso ivoriano, stoppato da Navas, e con Bonaventura su punizione, ma paga ancora dazio a una disattenzione difensiva allo scadere, quando Rodriguez si perde Bale su azione d'angolo.

Inter, Keita è arrivato a Milano: iniziate le visite mediche per l’attaccante
Una situazione chiara fin da ieri, quando l'Inter aveva memorizzato la difficoltà di uno scambio. L'attaccante senegalese classe '95 torna in Italia dopo appena un anno.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ma, come riporta Sky, chi pensa che questa manifestazione di affetto possa aver scalfito le certezze di Modric, si sbaglia. "I singoli alla lunga fanno la differenza, ma preferisco parlare sempre di collettivo".

Comments