Calciomercato Milan, accordo per Castillejo

Adjust Comment Print

Svolta nella trattativa che porterebbe il Milan all'attaccante esterno spagnolo del Villarreal Samu Castillejo, classe 1995. Al Submarino Amarillo andrà Carlos Bacca, già in prestito agli iberici nella scorsa stagione, e il pagamento di 18 milioni di euro in due anni. Castillejo, 6 gol e 7 assist in 30 presenze nell'ultima Liga, sarà dunque il quinto esterno di ruolo a disposizione di Gattuso.

Il colombiano ai saluti libera i rossoneri da un pesante ingaggio da 4 milioni di euro l'anno.

Brescia, un neonato è stato ucciso da un batterio killer in ospedale
Già in passato si erano registrati casi di infezione da Serratia marcescens in due ospedali lombardi: a Como nel 2014 e a Mantova nel 2012.

Il Milan ha messo a segno un colpo importante, definendo praticamente l'acquisto di Samu Castillejo dal Villarreal. Peppe di Stefano, durante "Calciomercato - L'originale", ha fornito ulteriori dettagli sulla trattativa tra il Milan ed il club spagnolo. Si parla di prestito oneroso a diciotto milioni di euro con obbligo di riscatto. E al momento Bacca non è più una priorità per il Submarino amarillo, ma Leonardo non molla e vuole sbloccare l'affare.

Con Samu Castillejo il Milan acquista un giocatore giovane e dalle grandissime potenzialità. Lo chiamano 'el fideo', lo stesso soprannome che ha Angel Di Maria per fisionomia e per agilità. Nel secondo invece, Castillejo rappresenta una valida alternativa a Calhanoglu e a Suso (con quest'ultimo che potrebbe anche cambiare maglia in maniera clamorosa nelle battute conclusive del mercato). La possibilità di giocare un po' ovunque lo rendono un profilo molto duttile e in grado di regalare a Gennaro Ivan Gattuso diverse possibilità offensive.

Comments