Ciclismo Europei Glasgow 2018, Matteo Trentin: "Oro incredibile, Italia spettacolare"

Adjust Comment Print

Sono atleti che poco preoccupano le nazionali di riferimento, molto attente, invece, ad attuare un vero forcing quando, a poco meno di cento chilometri alla conclusione, Peter Sagan (Slovacchia), il favorito numero uno della vigilia, perde contatto dal gruppo principale, prima di ritirarsi definitivamente. Così è stato, un grande lavoro da parte di tutta la squadra. Sotto la pioggia di Glasgow la squadra diretta dal Ct Cassani ha corso in maniera impeccabile muovendo al meglio tutti i propri corridori, inserendosi con Cimolai e Trentin nella fuga che si è rivelata decisiva.

I video del crollo del ponte Morandi a Genova
Sono al momento ventidue le vittime accertate dopo il crollo di Ponte Morandi a Genova , 9 i feriti, 4 persone estratte vive. In via precauzionale sono state sgomberate alcune palazzine più vicine alla parta di ponte che non è crollata.

Matteo Trentin è il vincitore del campionato europeo di Glasgow. Dietro non hanno reagito quelli come Germania, Gran Bretagna e Norvegia rimasti fuori e così se la sono giocata quelli. Un percorso già duro per i continui saliscendi, si è dimostrare anche più difficile per i corridori, perché la pioggia e il freddo scozzese li ha accompagnati soprattutto nelle prime fasi di gara. Hanno fatto tutto loro, mi hanno veramente emozionato. Secondo l'olandese Van der Poel, terzo il belga Van Aert. Il gruppo ha provato a chiudere con l'azione ai -40 km della Francia, ma l'Italia ha sempre controllato la testa e non ha permesso di diminuire il distacco. I ragazzi sono stati attenti, non sono caduti. Cimolai resta in piedi e si riporta subito sui superstiti. Davide Cassani ha preparato benissimo la gara. Grande prova di Davide Cimolai, che ha ottimamente condotto il finale per Trentin. Poi Matteo Trentin parte nella volata, il belga e l'olandese cercano di superarlo, ma non ci riescono. Quello dei Campionati Europei di Ciclismo su Strada è senza dubbio il successo più importante della sua carriera.

Comments