Crollo Genova, Salvini: revoca resta anche se Autostrade farà la sua parte

Adjust Comment Print

"Le case verranno demolite tutte e ci impegniamo a dare entro la fine dell'anno un'abitazione a tutti coloro che per motivi di sicurezza le hanno dovute lasciare" continua Salvini.

"In Europa non cambiano mai", ha scritto Matteo Salvini su Facebook. Di tutto il resto parleremo soltanto dopo - ha aggiunto il ministro - Mi aspetto che già da oggi Autostrade sospenda il pagamento dei pedaggi.

Rispetto al futuro, in particolare per quanto riguarda la viabilità, il titolare del Viminale ha garantito che "alla riapertura di fabbriche e scuole faremo in modo che i disagi siano i minori possibili".

Schumacher, ecco la smentita: "Nessun trasferimento a Maiorca"
A darne notizia, rompendo il silenzio, è Sabine Kehm , portavoce e storica manager del sette volte campione del mondo. E' svanita la speranza di vedere Michael Schumacher lasciare la casa-clinica in Svizzera per trasferirsi in Spagna.

Matteo Salvini in giornata ha fatto visita alle vittime della tragedia, a chi ha perso tutto, è ancora scosso dalla conversazioni che ha avuto.

"Se io fossi un amministratore di Autostrade per l'Italia avrei sospeso il pagamento per il pedaggio in alcuni caselli, ma già dall'ora successiva". In entrambi i casi la verità è più forte delle chiacchiere: il mio Governo non ha preso un centesimo da questi signori, che non hanno pagato la mia campagna elettorale, né quella del PD, né la Leopolda. "Pretendiamo che venga reso pubblico".

Genova. Al crollo del ponte, alla tragedia umana ed economica, si aggiunge anche la beffa. "Un governo in carica come il nostro deve fare controlli su tutte altre infrastrutture segnalate a rischio, o troppo vecchie, e nella prossima manovra economica devono essere inseriti tutti i soldi per la messa in sicurezza di questo Paese, a prescindere dalle regole europee". "Non si sentono voci di sopravvissuti", anche se questo non esclude che possano esserci, ha detto il prefetto Bruno Frattasi, capo del Dipartimento dei vigili del fuoco, dopo un sopralluogo dove si sta scavando. Le risultanze - precisa la nota - entreranno nella valutazione per la procedura di un'eventuale revoca della concessione.

Comments