Juventus, Allegri: "Partita utile a capire le difficoltà, Ronaldo impressionante"

Adjust Comment Print

Avvio stellare dei campioni d'Italia.

Il primo acuto della ripresa è un tiro dalla lunga distanza di Ronaldo, il tentativo del portoghese rimbalza davanti a Sorrentino che respinge di piede. Dall'altra parte della barricata il tecnico dei clivensi D'Anna opta, come da previsione, per uno schieramento attendista nella speranza di sfruttare qualche ripartenza e la buona fisicità del giovane Stepinski per graffiare la Vecchia Signora.

Chievo Verona (4-3-3): Sorrentino (46' st Seculin); Cacciatore, Rossettini, Bani, Tomovic; Hetemaj (33' st Obi), Radovanovic, Rigoni; Giaccherini, Stepinski (21' st Djordjevic), Depaoli. Allenatore: D'Anna. Indisponibili: Cesar.

Morta Aretha Franklin: addio alla più bella voce di tutti i tempi
La sua ultima esibizione è stata lo scorso novembre a New York al gala della fondazione di Elton John per la lotta all'Aids. Da anni, infatti, l'artista ha tenuto testa ad un cancro al pancreas , che lentamente l'ha condotta alla morte.

JUVENTUS (4-2-3-1): Sczcesny 6; Cancelo 5, Chiellini 6, Bonucci 5, Alex Sandro 6,5; Pjanic 6, Khedira 7 (dall'84' Emre Can s.v.); Cuadrado 5,5 (dal 56′ Bernardeschi 7), Dybala 6, Douglas Costa 6 (dal 64′ Mandzukic 6,5); Cristiano Ronaldo 6,5. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Spinazzola, De Sciglio. Immagini Var decisive per l'arbitro Pasqua. In partite lunghe le cose si ribaltano.

Dopo il ringraziamento ai tifosi su Instagram, il portiere del Chievo Stefano Sorrentino ha preso la parola anche ai microfoni di Sky Sport per ripercorrere l'infortunio e la sconfitta di ieri con la Juventus (3-2): "Stavo meglio 24 ore fa, la botta non l'avevo ancora presa (ride, ndr)". CR7 e compagni trovano quindi i primi tre punti del loro campionato, prossimo appuntamento all'Allianz Stadium per Juventus - Lazio. Massimiliano Allegri ha invece vinto 13 degli ultimi 15 incroci da allenatore contro il Chievo in Serie A (2N). Lo hanno dimostrato, anche sui social, da quando l'operazione che ha coinvolto anche Higuain e Caldara ha assunto i crismi dell'ufficialità. Inferiore il suo peso specifico nella prima mezz'ora, nella quale i bianconeri erano in pieno controllo della partita.

Sorrentino in ospedale dopo Chievo-Juventus, video: in uno scontro con Cristiano Ronaldo il portiere ha riportato la frattura delle ossa nasali e un colpo di frusta, dimesso in mattinata 19 agosto 2018 - agg.

Comments