Iniziato sbarco da Diciotti CATANIA

Adjust Comment Print

Ci sono alcuni casi di scabbia e altre patologie diagnosticate, ma sono trattate bene anche perché a bordo della Diciotti c'è del personale qualificato. Al netto della propaganda, si tratta di soluzione provvisoria: al prossimo barcone, ci ritroveremo punto daccapo. Comunque ribadisce a chi lo critica: "Ogni denuncia è per me una medaglia al valore". Sono state tutte stuprate in Libia le 11 donne, di cui 7 saranno ricoverate al reparto di Ginecologia del 'Garibaldi' di Nesima. E così l'Albania continua a spianarsi la strada per entrare in Europa. Altri venti saranno accolti dall'Albania, la prima a dare adesione. "I lavori proseguono con i partner Ue per soluzioni più sostenibili", ha scritto Coveney. A inviarli è stata la Croce rossa. Due di loro potrebbero essere malati di tubercolosi. Su di loro, in particolare, il pressing era giunto da più parti, dopo lo sbarco alcuni giorni fa dei 27 minori. Non viola le leggi, le fa rispettare. "E' una vergogna" ma "non ci fermeranno". "Noi siamo l'Italia, non uno stato canaglia: restiamo umani e #FateliScendere". Gli arrivi negli ultimi 6 o 7 anni sono stati molto numerosi in Italia, e solo il 10 per cento è rifugiato. "Linea dura si', ma sempre in un contesto di legalita'". Ci sono regimi autoritari e dittatoriali da cui fuggono molte persone, poi ci sono migranti economici che lasciano paesi in condizioni difficilissime. Mons. Antonio Staglianò, delegato per le migrazioni della Conferenza episcopale siciliana (Cesi) annuncia "la disponibilità di tutti i vescovi siciliani per accogliere i migranti" con una posizione che "non è strumentalizzabile ideologicamente". E' il popolo dei no Muos, di Legambiente, di Cgil, Usb ed Arci, degli scout. Ed in serata è proprio la Cei a confermare che garantirà l'accoglienza ad un centinaio di migranti "per porre fine alle sofferenze di queste persone in mare da giorni".

E mentre si prepara una grandissima manifestazione sul molo di Catania, al grido #FacciamoliScendere, anche sui social network l'hashtag è diventato di tendenza. Ancora una volta misuriamo la discrasia, che trascolora in ipocrisia, tra parole e fatti. Un gruppo di militanti ha caricato le forze dell'ordine in assetto antisommossa, per provare a sfondare il cordone di sicurezza.

Juve-Lazio, +3 per i bianconeri: Cristiano Ronaldo ancora a secco. Il report
La Lazio è pronta a ripartire, e con lei la sua tifoseria al proprio fianco che non si ferma davanti a niente e nessuno. Si stringono la mano i due capitani. "E' tornato con entusiasmo, ha sempre messo passione e dedizione, va rispettato".

Un poliziotto è rimasto ferito nel corso degli scontri al porto di Catania, nel corso di una manifestazione organizzata da una serie di associazioni per chiedere la "liberazione" dei migranti. Insomma, la tensione, dopo giorni di presidi, e' stata alta.

Comments