Torino, bollettino di guerra per Mazzarri: chi schierare contro l'Inter?

Adjust Comment Print

Davanti a più di 60 mila spettatori i nerazzurri non possono sbagliare. A proposito di terreno da recuperare anche il Torino deve fare il suo dovere: la sconfitta beffa contro la Roma ha fatto male, ma Mazzarri riparte da una prestazione sicuramente all'altezza della situazione. Oppure optare solamente per portarlo in panchina.

Walter Mazzarri sa che non può perdere il treno del Meazza, sia per questioni legate alla classifica, che con un'altra sconfitta allontanerebbe già troppo il Toro dalla testa che conta (calcolando gli obiettivi europei fissati da Cairo per questa stagione), sia per riaccendere la rivalità tra il tecnico e l'ambiente neroazzurro dopo il recente passato da "dipendente". In difesa invece si rivede Skriniar, che ha superato i problemi fisici: lo slovacco dunque andrà a prendersi la maglia al centro dello schieramento, facendo coppia con De Vrij. A sinistra fuori Dalbert, Asamoah terzino, dentro Perisic dal primo minuto, mentre Vrsaljko insidia D'Ambrosio, deludente nell'ultima gara giocata in casa del Sassuolo. Mazzarri sul fronte opposto, ha dato spazio ad Ansaldi, al rientro dopo la squalifica, e, rispetto alla gara con la Roma, ha inserito a centrocampo Soriano al posto dell'indisponibile Baselli in mediana.

I nerazzurri, da subito pericolosi, trovano il gol al 6' con Perisic: cross basso da destra di Icardi per il croato, che con il destro in girata fa passare il pallone tra Izzo e De Silvestri e fulmina Sirigu.

Nella ripresa il Toro cresce e accorcia subito le distanze con Belotti. In attacco invece potrebbe esordire il nuovo arrivato, Simone Zaza, a partita in corso.

MotoGP: il Gran Premio di Silverstone in streaming e in tv
Come previsto, la temuta pioggia è arrivata su Silverstone e adesso la gara inglese della MotoGP è a serio rischio cancellazione. Dopo una giornata convulsa e surreale il GP di Gran Bretagna del motomondiale viene cancellato per impraticabilità della pista.

1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 33 D'Ambrosio; 2 Vrsaljko, 8 Vecino, 77 Brozovic, 18 Asamoah; 16 Politano, 9 Icardi (C), 44 Perisic.

Inter-Torino sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 243) e in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go.

Prima Belotti e poi Meite regalano i pari ai piemontesi.

Comments