F1 Monza, terribile incidente di Ericsson a 300 km/h

Adjust Comment Print

Lo svedese, in fondo al rettilineo del traguardo, ha perso il controllo della sua Alfa Romeo Sauber finendo rovinosamente contro le barriere: un impatto tremendo, a oltre 250 km/h, con la vettura della scuderia elvetica che si è intraversata in modo innaturale sbattendo sulle protezioni a bordo pista e rimbalzando varie volte sull'asfalto. Il pilota svedese è uscito camminando sulle proprie gambe dall'abitacolo della vettura, completamente distrutta. Una disavventura del quale il pilota e l'Alfa Romeo Sauber, in quello che può essere considerato come il Gran Premio di casa al pari della Ferrari, avrebbero fatto volentieri a meno. La sessione di prove è stata prontamente interrotta, e il pilota è stato trasportato presso la clinica medica. "Non so cosa sia successo, ma io sto bene", ha detto Ericsson in una comunicazione via radio con i box dopo essersi ripreso dallo shock. Nel frattempo gli addetti hanno rimosso dalla pista i detriti della monoposto distrutta e riparato la barriera danneggiata, così la sessione di prove è ripresa dopo circa venti minuti.

Eddie Murphy sarà papà per la decima volta
Poi l'attore si è fidanzato con Paige Butcher e nel 2016 è nata Izzy Oona e tra pochi mesi arriverà un nuovo fiocco in casa Murphy.

Tanta paura nel corso delle prove libere 2 del GP di Formula 1 di Monza.

Comments