Venti a 200 all'ora, Florence spaventa gli Usa

Adjust Comment Print

L'uragano Florence, che ha raggiunto la categoria 4 ed è molto vicino alla categoria 5 (massima potenza), continua la sua inarrestabile marcia verso ovest, che lo porterà ad impattare - ormai senza dubbi - sulla East Coast americana. La zona d'impatto dovrebbe essere al confine tra North e South Carolina. Problemi anche in South Carolina, con il governatore Henry McMaster che ha sottolineato: "Sta arrivando un temibile uragano, non vogliamo che si corrano rischi in South Carolina". Carolina del Sud, Carolina del Nord e Virginia hanno dichiarato lo stato d'emergenza mentre attendono l'arrivo di Florence. Come riportato da La Repubblica, il National meteorological service (Nws) è stato chiaro quando ha invitato i cittadini "a non concentrarsi sulla previsione della traiettoria" perché "gli effetti significativi si faranno sentire oltre il cono e arriveranno sulla costa ben prima dell'occhio del ciclone". Più che i venti, le autorità temono le inondazioni causate dalle precipitazioni che accompagnano l'uragano. Lunedì la Marina degli Stati Uniti ha ordinato a 30 navi da guerra attraccate a Norfolk, la principale base navale della costa orientale, in Virginia, di salpare per evitare l'uragano.

L'America si prepara all'uragano Florence.

Brooke 260 Double R
L'auto ha la capacità di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi, una performance eccellente per questo tipo di auto. Questo la colloca nella categoria delle vetture super-leggere come tutte le altre vetture sportive della stessa categoria.

"Per favore preparatevi ad affrontare gli elementi, state attenti e cauti".

Sta per arrivare sugli Stati Uniti l'uragano Florence, un uragano di categoria 4 su 5 che colpirà in particolare gli stati del sud est, provenendo direttamente dall'oceano Atlantico con venti fino a 220 chilometri orari. Sono previsti fino a 50 centimetri di pioggia in alcuni punti, oltre a un preoccupante innalzamento del livello del mare.

Comments