Il primo taglio delle accise sulla benzina

Adjust Comment Print

Questo quanto annunciato oggi dal sottosegretario all'Economia Massimo Bitonci, che in un'intervista al Messaggero ha parlato della cancellazione dei balzelli più vecchi che gravano sul costo del carburante. 'Stiamo ancora facendo i conteggi. L'obiettivo è quello di cancellare nell'immediato le accise più antiche che secondo il sottosegretario valgono fino a 20 centesimi al litro. Soltanto pochi giorni fa, come riportato da Il Messaggero, Salvini aveva dichiarato che il taglio delle accise sulla benzina "era nel programma della Lega e del centrodestra. Io non dico leviamo tutto, ma abbiamo una accisa ancora per il finanziamento della Guerra in Etiopia, che credo sia finita da un bel pezzo".

Tra le promesse elettorali dell'attuale Governo giallo-verde c'era il taglio delle accise sulla benzina, ovvero quelle tasse che pesano sui carburanti, inserite nel corso degli anni per far fronte alle più varie emergenze e mai più levate.

L'affondo di Obama: "Con Trump a rischio la democrazia"
Continuano dunque gli attacchi a Donald Trump , il quale si è rivolto al ministro della Giustizia per avere il nome dell'autore dell'editoriale anonimo pubblicato nei giorni scorsi dal NYT.

Dopo le dichiarazioni del Ministro dell'Interno Matteo Salvini sul taglio delle accise sulla benzina, arrivano altre conferme a riguardo. Si tratterà dunque del primo segnale verso una riduzione della tasse in generale. Risposta del sottosegretario: 'è un tema che sta molto a cuore a Matteo Salvini'. Proporremo - ha affermato - di estendere questa misura anche alle assunzioni'.

Due sono le ipotesi ora allo studio del governo: "Una ulteriore riduzione delle aliquote Irpef oppure una flat tax progressiva". I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Sul tavolo ci sarà comunque la proposta di una flat tax con più aliquote. "Applicheremo l'aliquota del 15% fino a 65mila euro, poi ci sarà un'aliquota incrementale del 5% fino a 100mila, si pagherà cioè sulla parte che supera i 65mila euro". "La flat tax sui minimi circa 1,5 miliardi".

Comments