Roma: la delusione di Di Francesco nel post-gara

Adjust Comment Print

Per quanto riguarda il Chievo, l'ultima brutta notizia è arrivata dal Tribunala Federale Nazionale che ha inflitto ai clivensi tre punti di penalizzazione per il caso plusvalenze fittizie. "Devono essere sereni". Sulla formazione alcune indicazioni: "Giocherà, Florenzi, nel ruolo di mezzala si giocano il posto Zaniolo, Pellegrini e Cristante".

Birsa si libera alla conclusione dal limite dell'area e lascia partire un sinistro a giro che beffa Olsen infilandosi all'incrocio dei pali.

"Sono convinto che possiamo riprenderci ciò che abbiamo perso per strada". Ci vuole tempo, la Roma è una squadra di notevole livello tecnico, Di Francesco è molto bravo e l'hanno scorso ha portato i giallorossi alla semifinale di Champions League. Mi unisco al dolore della famiglia Sensi, ho un bellissimo ricordo. Credo che abbiano le caratteristiche per giocare in un certo modo, vicino a Nzonzi o De Rossi. La difesa? E' stata ricomposta, ci sono stati infortuni, abbiamo avuto poco tempo, serve solidità.

Fenati: "Scusate, torno a lavorare in ferramenta"
Un gesto folle, un vero e proprio attentato alla vita di Manzi che per fortuna ha avuto la prontezza di controllare il mezzo. Non voglio giustificarmi so bene che il mio gesto non è giustificabile, voglio solo scusarmi con tutti.

"Peccato, la squadra si era disimpegnata abbastanza bene: il difetto più grande in una partita così è pensare di non andarla a chiudere". Vale anche per lei? "Se farli riposare lo valuterò dopo la partita di Madrid". "Quando giochi in certe piazze devi avere una certa forza caratteriale e Patrik sta crescendo". Il secondo schiaffo sembra rianimare il Chievo che si rende autore di un possesso palla che schiaccia, ma non spaventa più di tanto la Roma.

Schick è pronto per domani? Gli chiedo tante cose in allenamento.

Comments