Milan, figuraccia evitata grazie a Higuain

Adjust Comment Print

Gattuso non è soddisfatto e carica la squadra, che nella ripresa cerca subito di partire forte per sbloccare il risultato. Invece, la manovra del Milan è lenta, mentre il Dudelange si chiude bene. L'appuntamento con la rete è però soltanto rinviato perché al quarto d'ora l'argentino la butta dentro, sfruttando un cross di Castillejo: conclusione deviata ma fatale per i generosi padroni di casa. "Nessun rammarico, sono contento di averla portata a casa, nel calcio di oggi non ci sono partite facili".

Gattuso ha così commentato la partita: "L'anno scorso abbiamo toccato con mano che parecchi giocatori giocando tanto non hanno avuto modo di recuperare". Abbiamo dato minutaggio ai giocatori.

NEWS- Virtus Entella: e ora cosa succederà alle giovanili?
Il club ligure aveva immediatamente fatto ricorso al Collegio di Garanzia del Coni che ora le da ragione. Che vuol dire? I liguri sarebbero (il condizionale è d'obbligo) in B ma nel frattempo giocano in C.

"Non dobbiamo mai sottovalutare l'avversario, anche se loro sono all'esordio: ricordiamoci che si parte da zero a zero, e anche se sulla carta possiamo avere qualcosa in più non dobbiamo mai abbassare la guardia e sottovalutare il loro valore". Caldara, al debutto, ha mostrato di dover lavorare soprattutto sulla fase di impostazione, Bakayoko, Mauri e Bertolacci non hanno inciso, Borini è apparso spaesato da esterno d'attacco (ma è andato vicino al raddoppio colpendo il palo) e Castillejo poco concreto. "Siamo tutti contenti quando si vince". "Se non sono sicuro non faccio scelte avventurose". La prima occasione del match è il tiro di Higuain al 12' che termina sul fondo.

Sulla rovesciata in allenamento: "Ho preso due aulin e mi fa ancora male la schiena (scherza ndr)".

Comments