Iran: attacco a parata, 8 pasdaran morti

Adjust Comment Print

Il nostro ' Corriere della Sera' lo mette tra virgolette "attentato terroristico" come se fosse un'ipotesi solo delle autorità iraniane. Due di loro sono stati uccisi dalle forze di sicurezza presenti, mentre gli altri due sono stati arrestati: lo ha fatto sapere Ali Hosein Hoseinzadeh, il vicegovernatore della regione di Khuzestan, di cui Ahvaz è capolouogo. Il gruppo separatista al Alwazie ha rivendicato l'attacco. Tra i morti ci sono 12 membri delle Guardie Rivoluzionarie - l'unità di élite più potente dell'esercito iraniano - un giornalista e alcuni bambini che stavano assistendo alla parata. Parole che si aggiungono a quelle dei Pasdaran, che ritengono che i terroristi siano "del gruppo al-Ahvaziya finanziato dall'Arabia Saudita e dalla Gran Bretagna".

Zarif, terroristi pagati da regime straniero - "I terroristi reclutati, addestrati, armati e pagati da un regime straniero hanno attaccato Ahvaz". L'Iran ritiene responsabili di tali attacchi gli sponsor regionali del terrore e i loro padroni statunitensi.

Niger, il sequestro del missionario Pierluigi Maccalli
La notizia del rapimento di padre Maccalli in Niger aveva fatto temere che i rapitori avessero potuto porre fine alla sua vita. Armanino - a causa di questa presenza di terroristi provenienti da Mali e Burkina Faso ".

Nella città persiana era in corso una parata militare organizzata nell'ambito delle celebrazioni in occasione della giornata nazionale delle forze armate, quando uomini travestiti da miliziani Pasdaran hanno aperto il fuoco sulla folla nascondendosi dietro una tribuna. L'Iran risponderà rapidamente e con decisione in difesa delle vite iraniane.

Comments