Roma, Di Francesco litiga con un calciatore: sarà venduto

Adjust Comment Print

Un ko inaspettato che ha lasciato molto deluso l'allenatore della Roma, intervenuto scuro in volto ai microfoni di Sky Sport nel postpartita: "Tutti gli allenatori, compreso me, cercano di lavorare per sistemare le cose". Il lavoro paga, tutti cerchiamo di trovare le soluzioni e io devo farlo internamente, finora non ci sono riuscito e mi sento tra i responsabili. Se non concretizzi le occasioni vuol dire che manca qualcosina.

Vertice ad Arcore, Berlusconi e Salvini verso l'intesa su Rai e amministrative
Un vertice che, a quanto trapela, avrebbe prodotto risultati innanzitutto sulla presidenza della Rai . Marcello Foa ha 54 anni ed è di Milano , dove ha conseguito una laurea in Scienze politiche.

Processo di crescita quanto durerà? L'argentino salvo sorprese sarà convocato, Di Francesco si aspetta da lui un salto di qualità nel rendimento e nelle giocate, perché De Rossi e Nzonzi hanno altre caratteristiche e il gioco della Roma, come da intenzioni estive, dovrebbe passare dai suoi piedi e dalla sua fantasia. A Milano abbiamo fatto una partita dove abbiamo preso gol nel finale, dove sembrava che avessimo qualcosa in più, oggi abbiamo chiuso sotto rete ed anche ad un metro abbiamo sbagliato. E' giusto, è una cosa su cui batto spesso. Per questo nella mia testa c'è la voglia di cambiare qualcosa. Abbiamo fatto 280 cross da 25 metri, quando hai solo Edin Dzeko che può prendere quelle palle: è una cosa che non voglio. Il gol parte da una giocata abagliata da noi nell'area avversaria, non ce lo possiamo permettere. "I dati di oggi - conclude - mi condannano, ma dobbiamo stare zitti e pedalare". Se perdi tutti i contrasti è solo colpa tua.

Comments