MotoGp Spagna Aragon streaming senza abbonamento tv. Come vedere la gara gratis

Adjust Comment Print

Lo spagnolo leader della classifica generale, ha girato con il tempo di 1'47 " 382, precedendo le Ducati del connazionale Jorge Lorenzo, secondo a 0 " 138, e del forlivese Andrea Dovizioso, terzo a 0 " 453. Ecco a fine gara le parole del ducatista: "E' normale che avessimo creato tante aspettative, perché siamo andati forte in tutti i turni e in qualifica". Questo appuntamento non rientra invece nel novero delle gare che l'emittente televisiva Tv8 trasmetterà in chiaro, anche se l'emittente televisiva appartenente alla galassia Sky, manderà le immagini in differita a partire dalle 21.15. Secondo me, però, è il solito modo di guardare le cose senza fare attenzione ai dettagli, perché ad Aragon Marc ha sempre dominato.

Ecco l’esultanza "Var" di Javier Zanetti dopo la fine di Sampdoria-Inter
Il primo mese è comunque gratuito e la possibilità di disdetta è libera ovvero non ci sono vincoli temporali per gli utenti. Spalletti concede un turno di riposo a De Vrij , con il "ritorno" della coppia Skriniar-Miranda al centro della difesa.

A sorpresa, Marquez ha montato una gomma soft al posteriore, a differenza di Dovizioso, che invece aveva optato per due dure. Accedono alla Q2 anche Andrea Iannone, Dani Pedrosa, Alvaro Bautista e Alex Rins. Dopo il patatrack davanti al suo pubblico, un Lorenzo particolarmente irritato è apparso in conferenza stampa, dove ha dato tutte le colpe della sua caduta al futuro compagno di box, Marc Marquez. Se Aprilia sale, e Suzuki si conferma da podio la Yamaha affonda e solo la tenacia di Valentino Rossi, ottavo alle spalle di Danilo Petrucci, salva un poco il fine settimana della Casa di Iwata (decimo Maverick Vinales). Staremo a vedere. Gara in positivo per Franco Morbidelli che ha chiuso undicesimo. Rossi, nel sabato di qualifica, non è riuscito a superare il taglio del Q1 chiudendo con il diciottesimo tempo complessivo: "La giornata è iniziata in modo difficile, abbiamo provato a fare alcune modifiche alla moto ma continuavo ad andare piano - ha dichiarato il 'Dottore' nel post qualifica - Sono anche scivolato, poi nel Q1 ho perso troppo tempo aspettando il momento giusto e non sono riuscito a fare l'ultimo time-attack".

Comments