Trump: 'Progressi incredibili dallo scorso anno', risate all'Onu

Adjust Comment Print

Donald Trump davanti ai membri dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite per la seconda volta da presidente degli Stati Uniti.

"La mia amministrazione ha ottenuto più di ogni altra amministrazione nella storia".

"Sono qui per condividere i progressi incredibili fatti" sulle minacce globali "di cui avevo parlato lo scorso anno".

Roma, il primo trapianto di faccia in Italia
La sfida di queste operazioni è infatti proprio evitare il rigetto che inevitabilmente il fisico subisce. La donatrice è invece una ciociara di 21 anni deceduta in un incidente stradale nel frusinate.

Trump è rimasto un po' spiazzato dalla risata collettiva: "Non mi aspettavo questa reazione ma va bene lo stesso" ha commentato il presidente Usa, incassando il colpo con discreto senso dell'umorismo.

Il presidente americano si scaglia anche contro la Cina: "Non ci si potrà più prendere gioco degli Stati Uniti, non permetteremo più questi abusi", ha detto Trump riferendosi agli accordi commerciali iniqui. Le sue affermazioni sono state accolte dai delegati riuniti a New York con molta freddezza.

Comments